Cronaca

Balerna, il campo di calcio è infestato dai lombrichi. "Ecco perchè quando piove si allaga"

La questione è stata al centro della seduta municipale di ieri sera. Il municipale Quadranti: da un paio di mesi abbiamo scoperto che la causa del mancato drenaggio potrebbero essere i vermi
Più informazioni su: balerna calcio matteo quadranti

BALERNA - È una tesi. Un’ipotesi che si è fatta largo da un paio di mesi. Il campo di calcio di Balerna – costato fior di quattrini - è infestato da grossi lombrichi. E l’eccessiva presenza di vermi creerebbe seri problemi di drenaggio del terreno. Basta infatti un acquazzone per pregiudicare l’utilizzo della struttura sportiva, che si allaga in un batter d'occhio. Ieri sera la questione è stata al centro della seduta municipale. 

“Da tempo – dice Matteo Quadranti, responsabile del Dicastero edilizia - si formano pozze d’acqua sul campo e ci abbiamo impiegato parecchio per capirne il motivo. Da un paio di mesi, dopo avere effettuato ulteriori verifiche, abbiamo scoperto che la causa potrebbe essere proprio l’eccessiva presenza di lombrichi nel terreno”.

Stiamo discutendo con chi ha realizzato i lavori, aggiunge Quadranti, e potrebbero anche esserci conseguenze finanziarie a carico della ditta. “Di più, al momento, non posso dire”.

Insomma, in fase di costruzione del campo sportivo sarebbero stati commessi degli errori e ora si profila un rifacimento del terreno di gioco. Va in più aggiunto che l’impianto si trova su un’area argillosa che non facilità l’assorbimento dell’acqua.

Per capire quanto sia colpa dei lombrichi e quanto di errori di progettazione, venerdì ci sarà un sopralluogo sul campo sportivo. E c’è chi sostiene che, se la causa dei problemi fossero davvero i lombrichi, basterebbero quattro corvi per eliminarla.

IB/emmebi

Accedi o registrati per inserire commenti:
Crea account