Cronaca
Strage di Berlino, il camion era di un'impresa di trasporti polacca. Uno degli attentatori era cugino del titolare. Gli aveva chiesto un Tir perché voleva trascorrere il Natale in Germania. Angela Merkel: "Il Paese è in lutto". I media internazionali parlano di una rivendicazione da parte dell'ISIS. Le foto e i video amatoriali dell'attentato Video
Il camion è arrivato a folle velocità e ha percorso almeno 80 metri travolgendo tutto quello che si è trovato davanti, persone, bancarelle, alberi di Natale
BERLINO - Il camion che questa sera verso le 20 si è lancato a tutta velocità sulla folla provocando una strage al mercatino natalizio nel quartiere di Charlotteburg, provocando 9 morti e almeno 50 feriti, appartiene a un'impresa di trasporti polacca. Il titolare avrebbe dichiarato ai media tedeschi di aver affidato il Tir a suo cugino che voleva trascorrere il Natale in Germania. Ma un'altra versione sostiene che il Tir sarebbe stato rubato, oggi attorno alle 16. Il camion è arrivato a folle velocità e ha percorso almeno 80 metri travolgendo tutto quello che si è trovato davanti, persone, bancarelle, alberi di Natale.



La cancelliera Angela Merkel ha dichiarato: "Sono sgomenta. La Germania è in lutto".

La polizia ha ucciso uno degli attentatori e ha arrestato il secondo. I media internazionali parlano di una rivendicazione da parte dell'ISIS.

Pubblicato il 19.12.2016 22:22

Guarda anche
Cronaca
La vittima è uno svizzero tedesco. Per l'altro paracadutista solo delle escoriazioni. A causa dell’incidente e dell’intervento di polizia e sanitari, la strada è stata chiusa provocando notevoli disagi al traffico
Cronaca
Nonostante la recente bufera legata al caso mandati, il Municipio di Lugano ha deciso comunque di procedere con il Consiglio direttivo del LAC. Segno che l’Esecutivo luganese ritiene non vi siano grossi rischi sul fatto che il dossier possa impantanarsi di nuovo in Consiglio Comunale. Che il clima si sia rasserenato tra i due poteri della Città?
Cronaca
La donna, 33 anni, è stata colpita violentemente al petto dall’esplosione della bomboletta. Nonostante l'intervento dei medici, Burger è morta per un arresto cardiaco. Il fidanzato: "In circolazione ci sono ancora migliaia di dispenser difettosi: state attenti"
Cronaca
Intervenuti su La7 per un dibattito sull’abusivismo, i due hanno cominciato a battibeccare. Il confronto è poi degenerato quando Purgatori ha fatto una battuta sull’igiene personale di Corona....GUARDA IL VIDEO