Pane e vino
La fondue come ti piace... Chinoise, al formaggio e, per chiudere in dolcezza, al cioccolato. Al ristorante Lungolago di Locarno una rassegna di cinque giorni dedicata a una delle più amate specialità invernali
E i prezzi sono super: i tre piatti vengono proposti rispettivamente 30, 25 e 12 franchi
LOCARNO - Passati Natale e Capodanno, il ristorante Lungolago di Locarno torna a proporre le sue rassegne. Da giovedì 4 a lunedì 9 gennaio va in tavola la fondue. Cinque giorni dedicati a una delle più amate specialità invernali in tre versioni: chinoise, al formaggio e, per chiudere in dolcezza, al cioccolato. E i prezzi sono super: i tre piatti vengono proposti rispettivamente 30, 25 e 12 franchi!

Pubblicato il 02.01.2017 17:44

Guarda anche
Pane e vino
Il presidente della Rassegna, Antonio Florini spiega che prodotti di quella marca vengono venduti anche in Ticino, ma non del tipo scelto dagli organizzatori. E che, comunque, i piattini in omaggio sono una goccia nel mare di una manifestazione che genera un indotto di 1 milione e mezzo di franchi. E che per il settore rappresenta una boccata d’ossigeno. Tutto giusto e tutto vero. Ma…
Pane e vino
Più che una rassegna gastronomica è un evento settimanale che da qualche tempo è entrato nell’agenda della ‘Fattoria’ e resterà in calendario ogni giovedì fino a dicembre. Lo chef, Fabrizio Fontana, propone tre variazioni, da declinare in menu o in singole portate
Pane e vino
Tra i relatori che si alterneranno al Palacongressi antropologi, scrittori, chef e nutrizionisti. Non solo incontri ma anche attività pratiche e assaggi animeranno la due giorni della manifestazione
Pane e vino
Il gerente Mirko Rainer: “Siamo felici di dare il benvenuto all’autunno e a questa edizione della Rassegna Gastronomica con tre piatti interamente realizzati con materie prime di altissima qualità"