Bar Sport
Sei domande a Inti Pestoni, che è appena diventato papà... "A Zurigo sto imparando molte cose... Se fossi l'allenatore dell'Ambrì? Farei tutto il possibile per far capire alla squadra che ha il potenziale per arrivare lontano. Io tra 20 anni? Spero di lavorare ancora nel mondo dell'hockey". E ai ticinesi augura tanta felicità: "È la cosa più importante"
L'attaccante dei Lions risponde telegraficamente a sei domande sul suo presente, sul suo futuro e sulle squadre ticinesi di A
LUGANO – Che sarebbe diventato presto papà l’aveva annunciato l’estate scorsa, insieme alla sua compagna, Carolina. E nelle scorse ore è nata sua figlia. “Un saluto alla nuova arrivata”, ha scritto sul suo profilo Instagram. Poche ore prima che l’attaccante dei Lions Inti Pestoni diventasse papà lo avevamo contattato per porgli qualche domanda telegrafica per la nostra rubrica “Bar Sport”.

Durante il caffè virtuale gli abbiamo chiesto…

Come procede la tua esperienza sportiva a Zurigo?
Sta andando molto bene, sto imparando molte cose ed è quello che mi serve per crescere!

Vivi a meno di 2 ore dal Ticino ma sicuramente hai nostalgia di qualcosa. Ci puoi svelare cosa ti manca di più?
La famiglia è la cosa che mi manca di più.

Se fossi l'allenatore dell'HCAP...
Farei tutto il possibile per far capire alla squadra che ha il potenziale per arrivare lontano.

Se fossi l'allenatore dell'HCL...
Cercherei di trovare il sistema di gioco più adatto ai giocatori. Il resto arriverebbe da solo!

Inti Pestoni tra 20 anni…
Fra 20 anni spero di lavorare ancora nel mondo dell'hockey, ma di preciso non ci ho ancora pensato.

Un augurio al Ticino e ai ticinesi per il 2017
Auguri al Ticino e ai Ticinesi per un 2017 pieno di soddisfazioni e di felicità, che è la cosa più importante!

E da parte della nostra redazione un augurio a papà Inti e mamma Carolina!

Igor Nastic

Pubblicato il 09.01.2017 10:25

Guarda anche
Bar Sport
La sanzione punisce l’aggressione del numero 1 del club valessano nei confronti dell’opinionista di Teleclub ed ex CT della nazionale Rolf Fringer, avvenuta lo scorso 21 settembre a Cornaredo nel dopopartita di Lugano-Sion
Bar Sport
Dalle immagini sembra che il nazionale elvetico abbia volontariamente pestato la mano a Silva. Lichsteiner aveva già suscitato polemiche per una gomitata a Gomez in Atalanta-Juventus del 1 ottobre
Bar Sport
Il giornalista si è spento questa mattina all'età di 86 anni. La sua è stata una trasmissione controversa a cui, tuttavia, nei lunghissimi anni in cui è andata in onda, hanno partecipato un po’ tutti: da Silvio Berlusconi a Carmelo Bene. Il declino con Calciopoli....
Bar Sport
A 69 anni, Olmo, ‘profilo d’aquila’ come lo chiamano i francesi continua a stupire. Come quando 58enne è diventato Campione del Mondo vincendo l’Ultra Trail du Mont Blanc, 21 ore di corsa ininterrotta ed estrema attraverso Francia, Svizzera e Italia... GUARDA IL VIDEO