Cronaca
Le fantastiche immagini mozzafiato del 'bel Danubio blu' ricoperto dal ghiaccio. Un video girato con un drone mostra il secondo fiume più lungo d'Europa stretto nella morsa del gelo
Le autorità fluviali hanno vietato il traffico sul fiume e le navi in transito dovranno ormeggiare nel porto più vicino, perché il ghiaccio galleggiante crea seri rischi per la navigazione
BUDAPEST - Le gelide temperature dei giorni scorsi, che a Budapest, in Ungheria, hanno fatto scendere il termometro fino a meno 18 gradi, hanno ghiacciato il ‘bel Danubio blu’, che con suoi quasi 2'900 chilometri è il secondo fiume più lungo d’Europa.

Le autorità fluviali hanno vietato il traffico sul fiume e le navi in transito dovranno ormeggiare nel porto più vicino, perché il ghiaccio galleggiante crea seri rischi per la navigazione. A Vidin la copertura ghiacciata del Danubio ha superato l’80 per cento e nei prossimi giorni la situazione potrebbe peggiorare. Ma al di là dei disagi, le immagini realizzate con un drone dall’agenzia FlyingEyes Media sono davvero fantastiche!



Pubblicato il 13.01.2017 12:12

Guarda anche
Cronaca
L'ipotesi di reato nei confronti del 45enne è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore generale John Noseda
Cronaca
Nato a Mendrisio nel 1955, venne nominato nel 1997 direttore del Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana. L'anno successivo divenne direttore del nuovo Centro di dialettologia
Cronaca
L'ANALISI - Il lupo M75 (che sta per ‘maschio 75’) è problematico di natura o lo è diventato invece perché nella sua esperienza di vita non ha trovato di fronte a sé quelle barriere (cancelli, protezioni, cani da guardia, recinzioni correttamente elettrificate) che lo avrebbero indotto a una maggiore prudenza nel predare ovili e stalle?
Cronaca
I due arrestati hanno aggredito un 26enne cittadino svizzero (ferite di una certa entità) e un 29enne cittadino eritreo entrambi residenti nel Mendrisiotto