Cronaca
Un video istruttivo per coloro che hanno pensato di organizzare una festa di carnevale con tema 'narcos' e Pablo Escobar. Ecco cosa è successo in una cittadina messicana: scontri tra bande rivali con mitragliatrici. Oltre ai banditi, è morta una donna incinta
Il video, girato nei giorni scorsi, mostra un pick up con a bordo una mitragliatrice pesante che apre il fuoco su una vettura e un secondo veicolo che lo segue, con paratie blindate e uomini armati che sparano.
VILLA JUAREZ - Un video istruttivo per coloro che al carnevale di Bellinzona hanno pensato di organizzare una festa in tema ‘narcos’ e Pablo Escobar. Il video, girato nei giorni scorsi, mostra un pick up con a bordo una mitragliatrice pesante che apre il fuoco su una vettura e un secondo veicolo che lo segue, con paratie blindate e uomini armati che sparano. Una sparatoria prolungata, caroselli di mezzi, persone sdraiate a terra.



L’episodio è avvenuto a Villa Juarez, cittadina nello stato messicano di Sinaloa, dove due gruppi di narcos si sono affrontati in campo aperto. Il bilancio è di 4 banditi morti e di una donna incinta falciata da un proiettile vagante.



Pubblicato il 09.02.2017 16:11

Guarda anche
Cronaca
L'ipotesi di reato nei confronti del 45enne è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore generale John Noseda
Cronaca
Nato a Mendrisio nel 1955, venne nominato nel 1997 direttore del Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana. L'anno successivo divenne direttore del nuovo Centro di dialettologia
Cronaca
L'ANALISI - Il lupo M75 (che sta per ‘maschio 75’) è problematico di natura o lo è diventato invece perché nella sua esperienza di vita non ha trovato di fronte a sé quelle barriere (cancelli, protezioni, cani da guardia, recinzioni correttamente elettrificate) che lo avrebbero indotto a una maggiore prudenza nel predare ovili e stalle?
Cronaca
I due arrestati hanno aggredito un 26enne cittadino svizzero (ferite di una certa entità) e un 29enne cittadino eritreo entrambi residenti nel Mendrisiotto