CS News
Credit Suisse sostiene l’Associazione Malattie Genetiche Rare Svizzera italiana con una donazione di 15'000 franchi
L’assegno è stato consegnato da Gabriele Zanzi, responsabile Regione Ticino di Credit Suisse, a Claudio Del Don, presidente dell’Associazione.
LUGANO - Tramite la propria Credit Suisse Foundation, la banca ha elargito la somma di CHF 15’000 in favore dell’Associazione Malattie Genetiche Rare Svizzera italiana.

 

L’importo devoluto da Credit Suisse Foundation è destinato a sostenere il progetto di assistenza e consulenza alle famiglie con bambini affetti da malattie genetiche rare. Gabriele Zanzi, responsabile Regione Ticino di Credit Suisse, afferma: “Siamo particolarmente lieti di poter sostenere questa associazione che opera sul nostro territorio, offrendo consulenza e sostegno alle persone colpite da malattie genetiche rare”.

 

Le statistiche indicano che il numero di pazienti affetti da malattie genetiche rare residenti nella Svizzera italiana sono tra i 600 e gli 800. L’Associazione Malattie Genetiche Rare Svizzera italiana, costituita nel giugno 2013, ha lo scopo principale di fornire consulenza e sostegno alle persone colpite da malattie neuromuscolari genetiche rare o da altre malattie rare, segnatamente alle persone che non hanno un’organizzazione di aiuto sociale di riferimento, nonché ai familiari, come pure di difendere i loro interesse nonché promuovere e tutelare la loro qualità di vita.



Pubblicato il 06.03.2017 11:45

Guarda anche
CS News
A dispetto del miglioramento del clima di fiducia, con l'1,5 % la crescita dei consumi nel 2018 si muoverà verosimilmente nella fascia degli scorsi anni. Una ripresa più sostenuta dei consumi è osteggiata soprattutto dalla creazione stagnante di posti di lavoro
CS News
A determinare la graduatoria sono sette fattori tra i quali pressione fiscale per le persone fisiche e giuridiche, la disponibilità di manodopera qualificata e i collegamenti viari. Sul podio: Zugo, Zurigo e Argovia
CS News
Gli economisti dell'istituto bancario hanno presentato la ricerca raccogliendo i dati tra 1'900 piccole e medie imprese sul territorio nazionale
CS News
Credit Suisse e l'Università di San Gallo pubblicano lo «Swiss External Asset Managers Industry Report 2017»