Abitare
Costruzione, vendita, consulenza e amministrazione... 'Multimmobiliare e Partecipazioni' torna a Espoticino e vara nuovi progetti nel Bellinzonese: il Viper Center, stabili a reddito e una casa protetta per persone anziane e bisognose
L'azienda, che ha aperto una sede anche a Bellinzona, presenterà servizi e progetti nel corso della fiera in programma dal 10 al 19 marzo all'Espocentro della capitale
LOCARNO - Costruzione, vendita, consulenza e amministrazione. Sono i settori in cui opera la Multimmobiliare e Partecipazioni SA di Locarno, fondata nel 1998, con lo scopo di promuovere oggetti immobiliari in conto proprio e per conto di terzi, su tutto il territorio ticinese.

“Ci occupiamo di costruzione, vendita e affitto di case e appartamenti, dalla villa al monolocale, e anche di amministrazione di stabili - spiega la direttrice, Stefania Auciello -. Grazie all’esperienza acquisita in questi diciannove  anni, siamo in grado di offrire una consulenza a 360 gradi, seguendo tutto l’iter di trattativa con banche, avvocati e notai, architetti, architetti d’interni, studi tecnici. Insomma, con tutti gli attori che partecipano normalmente alle operazioni immobiliari”.

Dal ’98 in poi, la Multimmobiliare e Partecipazioni SA si è impegnata in numerose operazioni, specializzandosi non solo nell’edificazione di residenze di medio-alto standing, in zone di prestigio, ma anche nell’offerta di immobili per investimenti di media e grossa portata finalizzati al reddito.
La società ha la propria sede a Locarno e due filiali, a Lugano e Bellinzona.

La scelta di aprire anche nel Bellinzonese è legata all’espansione dell’azienda in questa regione, in particolare grazie alla realizzazione del Leche Park Residence. Ecco perché anche quest’anno Multimmobiliare e Partecipazioni sarà presente a EspoTicino, la fiera in programma dall’10 al 19 marzo all’Espocentro della Capitale.

E sempre nel Bellinzonese, per la precisione a Castione, l’azienda sta per mettere in cantiere un nuovo ambizioso progetto, il Viper Center (nella foto di copertina), un centro amministrativo-commerciale che sorgerà a due passi dagli svincoli autostradali. Sempre in quella zona sono in  progettazione una Casa protetta per persone anziane e bisognose, e alcuni stabili a reddito (nelle foto allegate la Casa protetta e la Residenza Mi-Ka-El).

Oggi l’azienda si avvale della collaborazione di un team di provata esperienza, composto da Vito Auciello, Renzo Beffa, Paolo Gabana, Max Grossi, Cristina Mornaghini, Ambra Pedruzzi-Rossi, che saranno presenti a EspoTicino. Lo stand dell’azienda è il numero 16, nel padiglione 4.




Pubblicato il 09.03.2017 16:58

Guarda anche
Abitare
Per il lancio è prevista l'iniziativa di fornitura gratuita del servizio di lavaggio e storage per un anno ai primi 5 clienti. L'iniziativa è valida per un periodo limitato di tempo
Abitare
Lo show room della ditta luganese ha chiuso nei giorni scorsi per importanti lavori di ristrutturazione. Andrea Gehri, “È un investimento che abbiamo deciso di fare anche se il periodo non è economicamente tra i più favorevoli, con la convinzione che per confrontarsi con la concorrenza bisogna investire e puntare sulla qualità”
Abitare
Il CEO del Gruppo Multi: "Mi chiedo come mai la Finma intervenga regolamentando il mercato dell’alloggio dei piccoli investitori e lasci completamente libere le casse pensioni di acquistare al 3-4% palazzine a reddito con i soldi dei propri affiliati…"
Abitare
SEC0NDOME: "Io credo che l’obiettivo del sistema bancario sia quello di non finanziare più i piccoli risparmiatori perché i tassi ipotecari sono troppo bassi e per le banche non interessanti. Meglio convincere i clienti a investire nei loro prodotti finanziari, dove i margini di redditività per gli istituti sono molto più alti"