Oltre l'economia
“Regno Unito: le opportunità e l’incognita Brexit”. La Camera di commercio organizza un evento con diversi relatori per le aziende ticinesi
L'appuntamento è per giovedì 11 maggio presso l’Hotel Parco Paradiso a Paradiso. Ecco come fare per iscriversi e partecipare
LUGANO - La Camera di commercio, dell’industria, dell’artigianato e dei servizi del Cantone Ticino (Cc-Ti) organizza l’evento “Regno Unito: le opportunità e l’incognita Brexit” che si terrà giovedì 11 maggio presso l’Hotel Parco Paradiso a Paradiso.

L’evento intende illustrare alle aziende ticinesi il potenziale offerto da questo Paese, soffermandosi sulle opportunità d’affari che si delineano in vari settori senza naturalmente dimenticare le conseguenze economiche della Brexit. Inoltre, grazie alla collaborazione con Switzerland Global Enterprise, vi è la possibilità di fissare dei colloqui individuali per una consulenza mirata durante la giornata.

Ecco il programma nel dettaglio:

16.30 Introduzione e saluto di benvenuto: Marco Passalia, Vice direttore e responsabile servizio Export, Cc-Ti

16.35 Economic outlook: Damian Künzi, vicepresident Global Macro Analysis, Credit Suisse

16.55 Business opportunities for Swiss companies: Geraldine Mortby, Deputy Head and Head of Export, Swiss Business Hub UK & Ireland

17.15 Credit risk management: Marco Arrighini, Key Account Manager, Euler Hermes

17.30 UK and Switzerland, what’s next?: Peter Steimle, Chairman of the Ticino Chapter, British Swiss Chamber of Commerce and Haig Simonian, Freelance journalist and formerly on the staff of the FT and Economist

18.15: Networking apero Novità: segue dalle 18.45

alle 19.15, “Business etiquette: scambio informativo con un esperto di TI Traduce sugli usi & costumi del Regno Unito”

Maggiori dettagli sono disponibili online (http://www.cc-ti.ch/event/regno_unito_2017/). Per chi desiderasse partecipare all’evento è pregato di annunciare la propria partecipazione effettuando l’iscrizione direttamente tramite il formulario online.

Pubblicato il 08.05.2017 09:56

Guarda anche
Oltre l'economia
"Si sa che lo sconosciuto spesso fa paura. Reazione umanamente comprensibile e che non deve essere stigmatizzata, ma è al contempo importante non trascurare taluni fatti, indispensabili per evitare di prendere decisioni, soprattutto di ordine politico, avventate perché dettate più dai timori che da una valutazione oggettiva"
Oltre l'economia
Il direttore della Camera di commercio: "Ogni ramo economico contribuisce a suo modo al benessere generale. Uno a volte negletto e poco considerato è quello dell’edilizia dell’artigianato, attività storiche della nostra realtà economica, ma le cui professioni non sempre godono della giusta considerazione sociale"
Oltre l'economia
Il direttore della Camera di commercio: "Il settore del commercio al dettaglio, spesso considerato anello debole dell’economia e con poche ricadute sul territorio, conta circa 3’700 aziende, impiegando 12'000 persone. E le relative imprese versano 38 milioni di franchi di imposte. Le imposte pagate dagli impiegati ammontano a oltre 46 milioni di franchi"
Oltre l'economia
La responsabilità sociale delle imprese è un concetto ampio che integra anche aspetti economici ed ambientali. Tre rappresentanti dei settori fashion, alimentare e dell’analisi ambientale hanno esposto le loro strategie per mantenere un equilibrio tra tali esigenze...