Politica e Potere
Marco Romano sull'articolo di liberatv: "La mafia è un male subdolo perché si radica senza ferire, ma lacera il tessuto economico e sociale! Le Istituzioni non lo negano, ma si rimpallano le responsabilità e agiscono con metodi 'troppo svizzeri'. Apriamo gli occhi, guardiamoci in giro”.
Il consigliere nazionale, che da tempo si occupa di questo dossier nella sua attività parlamentare a Berna, ritiene il contributo del nostro portale “preciso e pertinente, da leggere!”
Foto: TiPress/Francesca Agosta
BERNA/MENDRISIO - “Apriamo gli occhi, guardiamoci in giro”. È l’invito che Marco Romano fa ai suoi follower rilanciando l’analisi di Liberatv “La Mafia addosso”.

Il consigliere mazionale PPD, che da tempo si occupa di questo dossier nella sua attività parlamentare a Berna, ritiene il contributo del nostro portale “preciso e pertinente, da leggere!”.

La mafia, scrive Romano, “è un male subdolo perché si radica senza ferire, ma lacera il tessuto economico e sociale!”.

“Il fenomeno - aggiunge il deputato - è presente in Ticino, le Istituzioni competenti non lo negano, ma si rimpallano le responsabilità e agiscono con metodi “troppo svizzeri”. Apriamo gli occhi, guardiamoci in giro”.

"Occorre intervenire e lo spunto iniziale parte a livello locale! Parliamo di criminalità internazionale organizzata…”.

Pubblicato il 18.05.2017 18:15

Guarda anche
Politica e Potere
Lo scrive nella sua risposta a una interrogazione urgente dell'UDC e dell'UDF, presentata in relazione alla conferenza "pacifista" che l'organizzazione integralista presieduta dal convertito Blancho intendeva tenere al World Trade Center
Politica e Potere
Il vicepresidente del PPD: "Che la musica e i concerti tornino a unire i popoli, non a dividerli! Ripartiamo dalle parole del grande Noel Gallagher: La musica ha la forza di trasformare la nostra vita e le nostre prospettive. È una piccola ma fondamentale luce”
Politica e Potere
La società, che l’anno scorso effettuò l’audit sulla casa San Carlo, sta già svolgendo questo mandato per conto del Municipio sui vari dicasteri. Così, il Municipio ha deciso di anticipare le verifiche sul dicastero diretto da Niccolò Salvioni, nel quale figura anche il corpo Pompieri
Politica e Potere
La richiesta del Partito Comunista al Consiglio di Stato di dichiarare persona non grata l'ex ministro degli israeliano, accende il dibattito sui social e scatena la dura reazione degli esponenti politici e della società civile sostenitori di Israele