Cronaca
Bacchica, Armando Boneff va controcorrente: "Faccio ammenda e dico che i nostri esercenti, soliti a piangere miseria, hanno dimostrato di essere esosi e straviziati, inadeguati per una città che vuole essere dinamica"
L'ex deputato: "L'Olimpia all'una, alla fine della serata musicale, era già chiuso con le luci spente, il Vanini ci ha cacciato dal tavolino... proprio quando la gente cerca un approdo per concludere la serata. La legge per il prolungamento delle aperture fino alle due non ha fatto breccia. Manca la mentalità e soprattutto la fame..."
Foto: TiPress/Gabriele Putzu
LUGANO - Dopo le critiche che hanno accompagnato anche questa edizione estiva della Bacchica a Lugano, l'ex deputato Armando Boneff va controrrente. Su Facebook elogia la manifestazione e non lesina una stoccata a chi per primo l'ha criticaca, Guido Sassi, patron del ristorante Olimpia.

"Per chi criticava la Bacchica - scrive -, me compreso che faccio pubblica ammenda. Un' orchestra di ben dodici elementi ha suonato e divertito la piazza gremita di gente di ogni età. C'era un'atmosfera festosa degna di ogni località turistica che si rispetti. Ma i nostri esercenti, soliti a piangere miseria, hanno dimostrato di essere esosi e straviziati, inadeguati per una città che vuole essere dinamica: l'Olimpia all'una, alla fine della serata musicale, era già chiuso con le luci spente, il Vanini ci ha cacciato dal tavolino... proprio quando la gente cerca un approdo per concludere la serata. La legge per il prolungamento delle aperture fino alle due non ha fatto breccia. Manca la mentalità e soprattutto la fame...

Pubblicato il 18.06.2017 19:40

Guarda anche
Cronaca
La vittima è uno svizzero tedesco. Per l'altro paracadutista solo delle escoriazioni. A causa dell’incidente e dell’intervento di polizia e sanitari, la strada è stata chiusa provocando notevoli disagi al traffico
Cronaca
Nonostante la recente bufera legata al caso mandati, il Municipio di Lugano ha deciso comunque di procedere con il Consiglio direttivo del LAC. Segno che l’Esecutivo luganese ritiene non vi siano grossi rischi sul fatto che il dossier possa impantanarsi di nuovo in Consiglio Comunale. Che il clima si sia rasserenato tra i due poteri della Città?
Cronaca
La donna, 33 anni, è stata colpita violentemente al petto dall’esplosione della bomboletta. Nonostante l'intervento dei medici, Burger è morta per un arresto cardiaco. Il fidanzato: "In circolazione ci sono ancora migliaia di dispenser difettosi: state attenti"
Cronaca
Intervenuti su La7 per un dibattito sull’abusivismo, i due hanno cominciato a battibeccare. Il confronto è poi degenerato quando Purgatori ha fatto una battuta sull’igiene personale di Corona....GUARDA IL VIDEO