Oltre l'economia
Luca Albertoni: "Muratore, elettricista, lattoniere, falegname, piastrellista, panettiere... Più che artigiani, esperti specializzati. Attenzione alle professioni sottovalutate"
Il direttore della Camera di commercio: "Ogni ramo economico contribuisce a suo modo al benessere generale. Uno a volte negletto e poco considerato è quello dell’edilizia dell’artigianato, attività storiche della nostra realtà economica, ma le cui professioni non sempre godono della giusta considerazione sociale"
di Luca Albertoni *

Il centesimo anniversario della nascita della Camera di commercio, dell’industria, dell’artigianato e dei servizi del cantone Ticino è un’occasione importante per ribadire il valore del nostro tessuto economico, molto diversificato e composto da innumerevoli realtà dinamiche e interessanti, checché ne dicano coloro che si ostinano a parlare di economia a basso valore aggiunto e debole.

Non si spiegherebbe altrimenti l’andamento economico cantonale di segno positivo malgrado tre grandi crisi nello spazio di pochi anni (crisi finanziaria nel 2008 e crisi dovute al franco forte risp. all’euro debole nel 2011 e nel 2015). Ogni ramo economico contribuisce a suo modo al benessere generale. Uno a volte negletto e poco considerato è quello dell’edilizia dell’artigianato, attività storiche della nostra realtà economica, ma le cui professioni non sempre godono della giusta considerazione sociale.

Nell’immaginario collettivo infatti i mestieri legati a questi rami economici non vengono sempre percepiti per il loro giusto valore. Il muratore, l’elettricista, il lattoniere, il falegname, il piastrellista, il panettiere ecc. sono troppo spesso a torto considerate attività meno qualificate di altre. Al di là del valore intrinseco del lavoro definito “manuale”, l’evoluzione delle professioni artigianali è stata impressionante in termini di necessità di conoscenze specifiche e sempre più variegate. Si parla molto ad esempio della trasformazione digitale, pensando erroneamente che sia roba riservata magari alla NASA… continua a leggere 

Pubblicato il 30.06.2017 16:15

Guarda anche
Oltre l'economia
Il direttore della Camera di Commercio: "Serve una riflessione sull’utilizzo di cifre e dati che sono già a disposizione o che possono essere raccolti con poco sforzo, tutelando ovviamente le privacy perché anonimi"
Oltre l'economia
Il 21 gennaio 1917 nacque la Camera di commercio e dell’industria del Cantone Ticino, con lo scopo principale di dare una voce coordinata agli interessi imprenditoriali di queste due categorie in un periodo storico particolarmente difficile a causa anche del contesto della Prima guerra mondiale...
Oltre l'economia
Il direttore della Camera di Commercio: "Un confronto sui mercati internazionali che esige una costante ricerca dell’eccellenza, altrimenti non sarebbe possibile lavorare per clienti come la NASA e la Boeing, oppure piazzare sui mercati internazionali prodotti di nicchia come il cioccolato prodotto con il latte di cammello, creazione quasi unica"
Oltre l'economia
Oltre 400 persone hanno partecipato alla due giorni di incontri che ha riunito al Palazzo dei Congressi di Lugano i principali attori del settore del commercio di materie prime e del commercio internazionale