Pane e vino
Nei principali centri Coop inizia la Fiera del Merlot, con sconti e degustazioni. Un'iniziativa in collaborazione con Ticinowine
Da martedì 25 luglio a sabato 5 agosto i centri Coop propongono diverse etichette di vino ticinese con sconti a partire dal 20% e degustazioni
Da martedì 25 luglio a sabato 5 agosto i centri Coop propongono diverse etichette di vino ticinese con sconti a partire dal 20% e degustazioni.

“Il Merlot è il secondo vitigno più coltivato al mondo. Vi sono grandi aree di coltivazione dall'Italia del Nord alla Francia meridionale fino alla Croazia, e alla Grecia. Ma il Ticino gli dà quell'equilibrio e quell'eleganza che lo contraddistinguono”, parola di Andrea Conconi, direttore di Ticinowine (nella foto).

Piace per il suo gusto fruttato e i suoi tannini morbidi che ben si accompagnano alle tradizioni culinarie ticinesi: “È il vino del futuro, con i nostri 1100 ettari coltivati e ben gestiti, per il Ticino rappresenta oggi un punto di riferimento e continuerà ad esserlo”, aggiunge Conconi.

“Da 100 anni selezioniamo un prodotto che soprattutto grazie al nostro microclima e alle tipicità del suolo dà degli ottimi risultati, motivandoci a spingerci sempre più in là nella sperimentazione: si sta confermando negli ultimi tempi anche il Merlot bianco molto apprezzato per il suo gusto concentrato. È un vino fresco che invita ad un secondo bicchiere”.

Se volete scoprire qualche trucco sui migliori abbinamenti culinari, su come stupire gli amici a cena con un ‘Ticinese’ d'annata, i principali punti vendita Coop propongono consigli e promozioni. “In collaborazione con Ticinowine vi accompagneremo nel mondo dell'enologia del nostro territorio con numerose degustazioni”, fa sapere l’azienda.

E conclude: “Tutti quelli che sanno già quale preferiscono tra un Tre Valli della cantina Gialdi a marchio Pro Montagna - del cui prezzo una parte è destinata a finanziare progetti a sostegno di molte famiglie in queste regioni periferiche - un Roncobello Valsangiacomo, e un Bucaneve della Cantina Giubiasco, non hanno che da passare in una filiale Coop e approfittare anche del ribasso a partire dal 20% su una vastissima scelta di Merlot del Ticino, ogni giorno fino al 5 agosto”.




Pubblicato il 18.07.2017 10:02

Guarda anche
Pane e vino
“Dopo l’esperienza dei primi due anni abbiamo tentato di fare ancora meglio selezionando un’accurata gamma di nuove birre premium dalla Svizzera e da tutto il mondo”, spiega il direttore dell’azienda di bibite, Lele Coduri
Pane e vino
Tre serate all’insegna della birra e delle atomosfere bavaresi: da giovedì 19 a sabato 21 ottobre. E per il patron, Bruno D’Addazio, si tratta della FESTA tutta in maiuscolo. Insomma, uno degli eventi più belli, se non il più bello, del suo Lungolago
Pane e vino
Il presidente della Rassegna, Antonio Florini spiega che prodotti di quella marca vengono venduti anche in Ticino, ma non del tipo scelto dagli organizzatori. E che, comunque, i piattini in omaggio sono una goccia nel mare di una manifestazione che genera un indotto di 1 milione e mezzo di franchi. E che per il settore rappresenta una boccata d’ossigeno. Tutto giusto e tutto vero. Ma…
Pane e vino
Più che una rassegna gastronomica è un evento settimanale che da qualche tempo è entrato nell’agenda della ‘Fattoria’ e resterà in calendario ogni giovedì fino a dicembre. Lo chef, Fabrizio Fontana, propone tre variazioni, da declinare in menu o in singole portate