Cronaca
Verzasca bollente....ma anche da ridere! Matteo Pelli fa la parodia al video delle Maldive che ha innescato tutto il trambusto di questi giorni
Sul caso Verzasca ci sono i botta e risposta tra i politici, le lamentele ma pure l’entusiasmo degli operatori turistici e degli abitanti della zona, e poi c’è spazio anche per un po’ di satira. D’altra parte quando una vicenda diventa un caso pop, è inevitabile che tutte queste sfumature si mescolino tra di loro catturando l’attenzione della gente. GUARDA IL VIDEO
MELIDE - Verzasca bollente…ma anche da ridere! La super polemica estiva innescata dal turismo di massa che ha invaso la valle Locarnese dopo la diffusione sui social di un video che ha collezionato oltre 2 milioni di visualizzazioni - video realizzato da un gruppo di ragazzi brianzoli - vive ormai quotidianamente di nuovi capitoli.

 

Ci sono i botta e risposta tra i politici, le lamentele ma pure l’entusiasmo degli operatori turistici e degli abitanti della zona, e poi c’è spazio anche per un po’ di satira. D’altra parte quando una vicenda diventa un caso pop, è inevitabile che tutte queste sfumature si mescolino tra di loro catturando l’attenzione della gente.

 

E proprio sulla parte ironica della storia ha voluto mettere il suo accento Matteo Pelli. Il direttore di Teleticino e Radio 3i ha realizzato un video che fa il verso a quello “delle Maldive”, da cui è partito tutto questo trambusto.

 

Una breve parodia che Pelli ha postato sui suoi canali social. Beh, non resta che guardarlo…

 



Pubblicato il 26.07.2017 11:35

Guarda anche
Cronaca
Il nuovo progetto, ancora in fase di definizione, sorgerà nell’area situata in prossimità delle strutture dello Splash&Spa e a due passi dalle principali arterie stradali. Previsto un investimento di decine di milioni
Cronaca
L'incidente è avvenuto alle 17.10. A causa dei rilievi in corso sono da prevedere dei disagi sia al traffico ferroviario come a quello stradale
Cronaca
Nespoli si trovava mercoledì sopra il nostro Cantone e l'Italia settentrionale. “Dopo molti passaggi nuvolosi... Il Lago di Como e quello di Lugano hanno finalmente smesso di nascondersi!”, ha commentato su Twitter
Cronaca
La Polizia cantonale comunica che questa mattina sull'autostrada sono avvenuti due distinti incidenti in territorio di Lodrino. Il primo è avvenuto poco prima delle 6.20 e ha visto coinvolte due vetture