Milan
3
Empoli
0
2. tempo
(0-0)
Wil
1
Losanna
1
fine
(0-0)
Berna
3
Davos
4
fine
(0-0 : 1-3 : 2-1)
Friborgo
3
Ambrì
1
fine
(1-0 : 1-0 : 1-1)
Lakers
2
Ginevra
4
fine
(1-1 : 0-2 : 1-1)
Losanna
5
Zugo
2
fine
(1-0 : 4-0 : 0-2)
Zurigo
5
Lugano
0
fine
(0-0 : 3-0 : 2-0)
Bienne
3
Langnau
3
overtime
(1-1 : 1-1 : 1-1 : 0-0)
La Chaux de Fonds
5
Zugo Academy
3
3. tempo
(0-0 : 0-2 : 5-1)
Olten
4
Visp
1
3. tempo
(0-0 : 2-1 : 2-0)
Langenthal
2
Kloten
2
rigori
(0-2 : 0-0 : 2-0 : 0-0 : 0-0)
Ajoie
5
Turgovia
3
fine
(1-1 : 0-0 : 4-2)
Milan
SERIE A
3 - 0
2. tempo
0-0
Empoli
0-0
1-0 PIATEK KRZYSZTOF
49'
 
 
2-0 KESSIE FRANCK
51'
 
 
 
 
55'
DI LORENZO GIOVANNI
3-0 CASTILLEJO SAMU
67'
 
 
CALHANOGLU HAKAN
71'
 
 
49' 1-0 PIATEK KRZYSZTOF
51' 2-0 KESSIE FRANCK
DI LORENZO GIOVANNI 55'
67' 3-0 CASTILLEJO SAMU
71' CALHANOGLU HAKAN
The goal on 10th and 78th minute for AC MILAN was cancelled on VAR rule.Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
History: 14W-8D-3W.
Goals: 42-18.
Age: 26,5-26,7.
Sidelined Players: AC MILAN - Suso (Yellow card suspension), Pepe Reina (Muscle), Giacomo Bonaventura (Knee).
EMPOLI - Lorenzo Polvani (Cruciate Ligament Rupture).
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Wil
CHALLENGE LEAGUE
1 - 1
fine
0-0
Losanna
0-0
1-0 CORTELEZZI SERGIO
66'
 
 
 
 
75'
1-1 DOMINGUEZ MAXIME
66' 1-0 CORTELEZZI SERGIO
DOMINGUEZ MAXIME 1-1 75'
Venue: IGP Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 6,958.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Berna
LNA
3 - 4
fine
0-0
1-3
2-1
Davos
0-0
1-3
2-1
 
 
26'
0-1 LINDGREN
 
 
36'
0-2 LINDGREN
1-2 KAMPF
37'
 
 
 
 
39'
1-3 NYGREN
2-3 BLUM
51'
 
 
 
 
55'
2-4 RODIN
3-4 RUEFENACHT
60'
 
 
LINDGREN 0-1 26'
LINDGREN 0-2 36'
37' 1-2 KAMPF
NYGREN 1-3 39'
51' 2-3 BLUM
RODIN 2-4 55'
60' 3-4 RUEFENACHT
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Friborgo
LNA
3 - 1
fine
1-0
1-0
1-1
Ambrì
1-0
1-0
1-1
1-0 LHOTAK
7'
 
 
2-0 LHOTAK
22'
 
 
3-0 MARCHON
58'
 
 
 
 
59'
3-1 HOFER
7' 1-0 LHOTAK
22' 2-0 LHOTAK
58' 3-0 MARCHON
HOFER 3-1 59'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Lakers
LNA
2 - 4
fine
1-1
0-2
1-1
Ginevra
1-1
0-2
1-1
 
 
7'
0-1 FRITSCHE J.
1-1 WELLMAN
8'
 
 
 
 
26'
1-2 TOMMERNES
 
 
33'
1-3 SIMEK
 
 
54'
1-4 FRANSSON
2-4 NEFF
60'
 
 
FRITSCHE J. 0-1 7'
8' 1-1 WELLMAN
TOMMERNES 1-2 26'
SIMEK 1-3 33'
FRANSSON 1-4 54'
60' 2-4 NEFF
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Losanna
LNA
5 - 2
fine
1-0
4-0
0-2
Zugo
1-0
4-0
0-2
1-0 GENAZZI
4'
 
 
2-0 LEONE
24'
 
 
3-0 KENINS
26'
 
 
4-0 VERMIN
37'
 
 
5-0 JEFFREY
39'
 
 
 
 
57'
5-1 ZGRAGGEN
 
 
59'
5-2 SIMION
4' 1-0 GENAZZI
24' 2-0 LEONE
26' 3-0 KENINS
37' 4-0 VERMIN
39' 5-0 JEFFREY
ZGRAGGEN 5-1 57'
SIMION 5-2 59'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Zurigo
LNA
5 - 0
fine
0-0
3-0
2-0
Lugano
0-0
3-0
2-0
1-0 HOLLENSTEIN
24'
 
 
2-0 SUTER
27'
 
 
3-0 HERZOG
30'
 
 
4-0 BACHOFNER
46'
 
 
5-0 PETTERSSON
53'
 
 
24' 1-0 HOLLENSTEIN
27' 2-0 SUTER
30' 3-0 HERZOG
46' 4-0 BACHOFNER
53' 5-0 PETTERSSON
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Bienne
LNA
3 - 3
overtime
1-1
1-1
1-1
0-0
Langnau
1-1
1-1
1-1
0-0
1-0 POULIOT
4'
 
 
 
 
8'
1-1 ELO
 
 
28'
1-2 GUSTAFSSON
2-2 TSCHANTRE
34'
 
 
3-2 SATARIC
47'
 
 
 
 
48'
3-3 BERGER
4' 1-0 POULIOT
ELO 1-1 8'
GUSTAFSSON 1-2 28'
34' 2-2 TSCHANTRE
47' 3-2 SATARIC
BERGER 3-3 48'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
La Chaux de Fonds
LNB
5 - 3
3. tempo
0-0
0-2
5-1
Zugo Academy
0-0
0-2
5-1
 
 
26'
0-1 LEUENBERGER
 
 
40'
0-2 BOUGRO
1-2 STAMPFLI
42'
 
 
2-2 AUGSBURGER
47'
 
 
3-2 AUGSBURGER
49'
 
 
4-2
56'
 
 
 
 
57'
4-3
5-3
58'
 
 
LEUENBERGER 0-1 26'
BOUGRO 0-2 40'
42' 1-2 STAMPFLI
47' 2-2 AUGSBURGER
49' 3-2 AUGSBURGER
56' 4-2
4-3 57'
58' 5-3
Game 1.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Olten
LNB
4 - 1
3. tempo
0-0
2-1
2-0
Visp
0-0
2-1
2-0
 
 
21'
0-1 VAN GUILDER
1-1 MADER
32'
 
 
2-1 TRUTTMANN
35'
 
 
3-1 TRUTTMANN
53'
 
 
4-1
60'
 
 
VAN GUILDER 0-1 21'
32' 1-1 MADER
35' 2-1 TRUTTMANN
53' 3-1 TRUTTMANN
60' 4-1
Game 1.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Langenthal
LNB
2 - 2
rigori
0-2
0-0
2-0
0-0
0-0
Kloten
0-2
0-0
2-0
0-0
0-0
 
 
2'
0-1 FUGLISTER
 
 
12'
0-2 SUTTER
1-2 WYSS
48'
 
 
2-2 KELLY
56'
 
 
FUGLISTER 0-1 2'
SUTTER 0-2 12'
48' 1-2 WYSS
56' 2-2 KELLY
Game 1.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Ajoie
LNB
5 - 3
fine
1-1
0-0
4-2
Turgovia
1-1
0-0
4-2
1-0 DEVOS
9'
 
 
 
 
12'
1-1 RYAN
 
 
44'
1-2 FUHRER
2-2 HAUERT
47'
 
 
3-2 DEVOS
50'
 
 
 
 
51'
3-3 FUHRER
4-3 JOGGI
55'
 
 
5-3 HAZEN
60'
 
 
9' 1-0 DEVOS
RYAN 1-1 12'
FUHRER 1-2 44'
47' 2-2 HAUERT
50' 3-2 DEVOS
FUHRER 3-3 51'
55' 4-3 JOGGI
60' 5-3 HAZEN
Game 1.
HC AJOIE leads series 1-0.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:12
Filtra per

Regione Luganese Bellinzonese Locarnese Mendrisiotto
Categoria Conferenze Feste Altro Appuntamenti Motori Arte Sport
Fragile umanità
Aula Magna, Lugano
Ore 20.30

L'antropocentrismo è costruito sulla presunta superiorità dell'umano sulle altre forme di vita, oltre che su quella di certi umani rispetto ad altri: ma che succede quando scopriamo di essere della stessa sostanza di tutti gli esseri viventi del pianeta?
Quando le proprietà che pensavamo ci rendessero speciali, come la vita mentale o la capacità di soffrire, si manifestano anche in ciò che definiamo ingenuamente «non umano», allora l'umanità come sistema chiuso dell'umanesimo classico si dissolve. Molte sono state le soluzioni proposte, a questa domanda, ma ognuna, presa singolarmente, non basta. Il postumano, cosí come declinato qui, contrapposto anche ai primi fallimentari tentativi dell'ultimo decennio dello scorso millennio, è volto a riposizionare l'umanità in uno schema integrato nella Natura, verso un superamento dell'antropocentrismo, e la costruzione di una nuova narrazione per il nostro futuro. L'antropocentrismo è basato su una nostra presunta superiorità rispetto alle altre forme di vita. In realtà siamo della stessa sostanza di tutti gli altri esseri viventi. L'umanità, oggi fragile come non mai, sta per entrare in una nuova e inaspettata èra della sua evoluzione.

LuogoAula Magna
Indirizzo / ViaUSI, Lugano
Info0794522427
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Veglionissimo Mascherato Carnevale Biasca
Ristorante Bocciodromo Rodoni, Biasca
Ore 21

Veglionissimo Mascherato con la Grande Orchestra Italiana Bagutti.

Spettacolo e divertimento in compagnia

LuogoRistorante Bocciodromo Rodoni
Indirizzo / Viavia Pianselva 2, Biasca
Prezzo20 CHF
EtàMaggiorenni
Aperitivo con conversazione in tedesco "Aperitif auf Deutsch!"
Osteria Odeon, Lugano
19.30

Iscrizione obbligatoria al link: http://paypal.me/tacech
Per ulteriori info ed iscrizioni: info@tac-e.ch

LuogoOsteria Odeon
Indirizzo / ViaVia Peri 14, Lugano
Prezzo15 CHF
Meditazioni Guidate
Centro Menla, Locarno
Ore 20

Proponiamo meditazioni guidate adatte anche ai principianti e a chi intende confrontarsi con l'antica pratica.

Sono state pensate per guidarci alla pace interiore e alla chiarezza mentale.

LuogoCentro Menla
Indirizzo / ViaVia Cittadella 8, Locarno
Info0795066968
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Ritrovo Team Abarth Ticino
Pub Byblos, Balerna
21.00

Il Team Abarth Ticino, offre la possibilità a tutti gli amanti del marchio italiano di incontrarsi ogni giovedì dalle 21, presso il pub "Byblos" di Balerna.

LuogoPub Byblos
Indirizzo / Viavia Vincenzo Vela 6, Balerna
PeriodoDal 21.02.2019 al 28.03.2019
GiorniGi
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Nero-Bianco sculture -bassorilievi di Paolo Di Capua e Antonio Tabet
Areapangeart centro culturale Camorino, Camorino
Ore 19

 Nero-Bianco” di Paolo Di Capua e Antonio Tabet. Esposizione curata da Loredana Müller, presentaRosa Pierno, suoni in saladi Daniele Christen. 

Inaugurazione alle ore 19, un’esposizione da non perdere: Antonio Tabet e Paolo Di Capua effettueranno un dialogo in Nero e Bianco fra bassorilievi e sculture. Una lirica logica anima il legno, che è il materiale in cui entrambi gli artisti hanno realizzato le loro opere, le quali creano uno spazio in cui, in un ovattato quanto misterioso silenzio, sensibilità e matematica s’incontrano senza contraddizioni.
Antonio Tabet, utilizzando linee rette e curve, attenendosi strettamente al colore originale del materiale (ocra o grigio/nero), combina gli elementi piani, che compone secondo gli incastri progettati, i quali gli consentono di ottenere oggetti volumetrici. Gli elementi appartengono a una serie chiusa, ove ciascun elemento deve essere montato esclusivamente in una predeterminata posizione. Le opere ci appaiono come forme del movimento. Movimenti mentali, percettivi, affettivi, ma anche paradossali, poiché il moto di queste opere è di fatto bloccato, la forma è compiuta, eppure alcune strutture sembrano ruotare affette da un moto vorticoso. Quello a cui Tabet cerca di dare forma, a partire da un elemento-costola tramite la rotazione, è una relazione con lo spazio, relazione che non si lascia pensare nella dimensione euclidea, ma in quella artistica. Nelle opere di Paolo Di Capua artista romano , troviamo una forte esigenza di ordine sistematico, riflessivo, strutturale. Lo sviluppo in serie è testimone di un processo in fieri dove si valutano i diversi effetti compositivi degli elementi scelti (quasi un abaco) nelle diverse relazioni che intrattengono, al fine di ottenerne valenze semantiche, oltre che iconiche, diverse. Tale operazione analitica sul linguaggio visivo ottiene, tramite, appunto, l’utilizzo dei singoli elementi aggregati, di volta in volta, in maniera diversa, l’articolazione di un sistema: tutta l’attenzione va alle relazioni interne che le unità stabiliscono nell’opera. Sul crinale formato dai versanti della coppia determinato/indeterminato si gioca l’invito al fruitore, chiamato a interpretare gli elementi assemblati in configurazioni diverse e lo svolgersi della serie “Ho messo bianco su bianco”. Ad areapangeart si susseguono, inoltre, i lunedì di programma: il 28 febbraio per gli incontri di “acquapoetica” condotti da Gilberto Isella sarà presente Rita Iacomino , poeta attiva a Roma . Seguiranno due concerti, il 18 marzo , Aska violinista giapponese suona con Carlos Buschini al basso elettrico . Il 1 aprile Daniel Christen , il quale ha generato i suoni in sala in dialogo con lle opere esposte, assieme a Santos S grò dedicheranno all’esposizione e al suo materiale, il legno, un concerto tra sintetizzatori e percussioni. Lunedì 8 aprile Werner Weick assieme a Andrea Andriotti presenterà un nuovo ciclo di suoi film "Apocalisse" e “La visione della fine" . Per concludere l'esposizione, gli artisti della mostra “Nero-Bianco” saranno nuovamente con noi, il 15 aprile , in una conferenza, moderati dalla storica dell'arte Rosa Pierno .


Per le serate è necessario prenotare dato il numero contenuto di posti ai numeri telefonici


0763380967 o 0918573979, oppure tramite un Email a loredanamuller@bluewin.ch


Antonio Tabet, nato nel 1935 .Dal1972 grafico a Milano (Unimark International, Pirelli)
1972-2000 direttore artistico della Banca del Gottardo (Lugano) Dal 2000 artista indipendente.


Paolo Di Capua, nato nel 1957. Dal 1976 al 1981 ha frequentato i Corsi di Architettura e Storia dell'Arte presso l'Università Nazionale della Sapienza ed il Corso dell'Istituto Europeo del Design a Roma. Nel 1985 si è diplomato presso l'Accademia di Belle Arti di Roma. E’ stato allievo dello scultore Lorenzo Guerrini. Dal 1983 ha soggiornato a Pietrasanta dove ha realizzato parte delle sue opere in pietra. Dall'inizio degli anni '80 ha tenuto mostre personali e collettive in Italia, Spagna, Germania, Corea del sud, U.S.A. e Cina.

 www.areapangeart.ch Ai Casgnò 11a - 6528 Camorino tel 0918573979-0763380967 loredanamuller@bluewin.ch

 

 



LuogoAreapangeart centro culturale Camorino
Indirizzo / ViaAi Casgnò 11a 6528 Camorino-Bellinzona, Camorino
PeriodoDal 18.02.2019 al 15.04.2019
GiorniTutti i giorni
Info0918573979
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Silvano Repetto, performance inutili
De Primi Fine Art, Lugano
Ore 9

La De Primi Fine Art di Lugano è lieta di annunciare la mostra Silvano Repetto, Performance Inutili. Artista che ama giocare con l'arte come un saltimbanco, Silvano Repetto presenta le sue performance, da lui stesso definite inutili, come attimi di vita quotidiana rivoltati con un pizzico di follia e poesia. Similmente ad un artista circense, ci accompagna nel suo mondo visionario, senza la volontà di fornire interpretazioni intellettuali. Visioni giocose nate da un’ispirazione repentina vengono fermate tramite immagini scattate d’istinto, spesso con mezzi di fortuna. Repetto con il suo gioco artistico desidera creare stupore nello spettatore, riportandolo per un attimo all’innocenza dell’infanzia. Artista che si muove tra la performance, i multimedia e i mezzi artistici più tradizionali, ha ricevuto numerosi riconoscimenti e le sue opere formano parte di svariate collezioni internazionali. Lavora anche quale regista e produttore.

LuogoDe Primi Fine Art
Indirizzo / ViaPiazza Cioccaro 2, 3° piano, Lugano
PeriodoDal 15.02.2019 al 08.03.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Corso di tiro con l'arco per principianti
Palestra scuole comunali, S. Antonino
18.00

La società Arcieri del Bellinzonese, considerato il grande successo delle scorse stagioni, ripropone, durante la stagione invernale, un corso di tiro con l’arco per principianti.
Il corso è rivolto a giovani (età minima dodici anni) e adulti che vorrebbero cimentarsi in questo magnifico sport e non sanno come iniziare la pratica.
Il corso è strutturato su sei/sette lezioni tenute da monitori esperti e consentono la conoscenza tecnica e pratica di molteplici tipi di arco, in modo da assicurare, al termine del corso, un’indipendenza tecnico/pratica dell’arciere.
Le lezioni si terranno alla palestra delle scuole elementari di Sant’Antonino, il giovedì dalle 18.00 alle 20.00.
Il corso avrà inizio appena raggiunto il numero di partecipanti. Costo del corso Fr. 250.--, nel quale sono compresi la messa a disposizione di tutto il materiale tecnico e didattico necessario.
Per ragioni tecnico/organizzative la partecipazione è limitata a 5/6 arcieri per corso, le iscrizioni saranno prese in ordine cronologico.
Per iscrizioni o maggiori informazioni tel. 076/371 27 22 Riccardo – oppure e-mail: "tacco581@gmail.com

LuogoPalestra scuole comunali
Indirizzo / ViaS. Antonino
PeriodoDal 17.01.2019 al 07.03.2019
GiorniGi
Prezzo250.00 CHF
Etàdai 12 anni
Sito webVai al sito
Corsi di nuoto invernali 2018/2019 presso Nuoto Sport Locarno
Centro sportivo nazionale della gioventù, Tenero
14.00

I corsi si svolgono presso le piscine di:

  • - Minusio (Scuola Vignascia) il lunedì ed il giovedì,
  • - Ascona (Collegio Papio) il mercoledì,
  • - Brissago (Clinica Hildebrand) il venerdì,
  • - Gerra Piano (CPE) il mercoledì.

Per maggiori informazioni potete consultare il nostro sito web (sezione CORSI), vedi link sotto, contattarci al nostro indirizzo e-mail: corsi@nuotosportlocarno.ch , oppure al numero 079/207.14.65.

 

LuogoCentro sportivo nazionale della gioventù
Indirizzo / ViaVia Brere , Tenero
PeriodoDal 10.09.2018 al 31.05.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Età4 anni e +
Sito webVai al sito
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved