News
25.06.2013 - 08:540
Aggiornamento : 13.07.2018 - 15:11

Calcio italiano: nuovo scandalo? La Guardia di finanza nelle sedi di 41 squadre. Visitate anche Juventus, Milan e Napoli

Blitz in grande stile questa mattina in tutta Italia: al setaccio delle Fiamme Gialle i contratti tra i club, calciatori e procuratori

MILANO - Gli uomini della Guardia di Finanza (GdF) italiana si sono recati stamani nelle sedi di 41 squadre di serie A (tra le quali Juventus, Milan, Napoli e Lazio), B e minori per acquisire documentazione relativa ai contratti tra i club, calciatori e procuratori. L'indagine è condotta dalla Procura di Napoli.

L'elenco delle società nelle cui sedi hanno operato stamani i finanzieri italiani comprende anche Parma, Pescara, Palermo, Atalanta, Juve Stabia, Benevento, Genoa, Catania, Spezia, Piacenza, Livorno, Bari, Vicenza, Siena, Reggina, Chievo, Cesena, Grosseto, Gubbio, Lecce, Ternana, Sampdoria, Triestina, Fiorentina, Portogruaro, Brescia, Mantova, Torino e Albinoleffe.

L'inchiesta, precisa la comunicazione della Procura, riguarda anche alcune società straniere di cui non sono stati resi noti i nomi.

L'indagine, secondo quanto si è appreso, è partita un anno fa dopo che gli uomini delle Fiamme Gialle avevano acquisito i contratti tra calciatori e procuratori nella sede del Napoli.

Potrebbe interessarti anche
Tags
napoli
sedi
milan
juventus
calciatori procuratori
finanza
calciatori
guardia
contratti
procuratori
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved