Coronavirus
21.11.2020 - 13:260

Critiche dell'OMS alla Svizzera: "Misure troppo blande. Si è sprecato tempo prezioso"

L'inviato David Nabarro: "Mi sorprende che non venga trattata come un'emergenza nazionale. Le autorità..."

SVIZZERA – "La situazione in Svizzera è estremamente grave e le misure adottate sono troppo blande". A criticare le autorità, questa volta, è l'invito speciale dell'OMS David Nabarro tramite un'intervista pubblicata sulle testate di CH Media. "La Svizzera – aggiunge –, come il resto dell'Europa, ha sprecato troppo tempo prezioso durante l'estate. Le infrastutture non sono state migliorate a dovere dopo la prima ondata. E il risultato sono i dati che vedete oggi".

"Se non si agisce ora - avverte Nabarro - all’inizio del 2021 ci sarà la terza ondata. Bisogna aspettare che i contagi tornano ad essere bassi e poi prepararsi ad affrontare e gestire nuovi focolai".

Poi il consiglio a chi gestisce la pandemia: "Occorre una strategia molto più rigida. Mi sorprende che non venga trattata come un'emergenza nazionale".

 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved