Coronavirus
14.01.2021 - 16:380

I numeri di oggi: 154 casi di nuove variante, dall'inizio della campagna vaccinatoria somministrate 66mila dosi

Per il momento la percentuale di nuovi virus tra i positivi è bassa, tra il 2% e il 5%, però c'è la convinzione tra gli esperti che aumenterà

BERNA - In Ticino i casi di variante inglese comunicati salgono a cinque, con quello scovato oggi alla casa anziani di Balerna (dove vi è un importante focolaio che ha colpito personale e ospiti) sono cinque. In Svizzera la mutazione del virus è ciò che più preoccupa, se è vero che nonostante un andamento epidemiologico abbastanza positivo il Consiglio Federale ha deciso di chiudere i negozi per paura di esse, molto contagiose.

Oggi sono stati individuati 154 casi di varianti nuove del Covid, tra cui  114 i casi di variante britannica segnalata, 6 per la mutazione sudafricana mentre per 34 casi la variazione non è ancora chiara. 

Ma si pensa aumenteranno.  Patrick Mathys, responsabile della Sezione gestione delle crisi e cooperazione internazionale dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) si aspetta numeri superiori nei prossimi giorni e in percentuale fra le nuove infezioni (ora ancora piccola, tra il 2% e il 5%).

Intanto, prosegue la campagna di vaccinazione in Svizzera: 66mila dosi sono già state somministrate da quando nel nostro Paese è possibile usare il vaccino Pzifer BionTech. 

News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved