Pane e vino
Tamborini punta sul rosa. Durante Cantine Aperte l'azienda di Lamone presenta il nuovissimo 'Osè'. Ecco il programma, tra vini, cocktail e ghiottonerie
In occasione dell’evento ‘Cantine aperte’, in programma sabato 27 e domenica 28 maggio, dalle 10 alle 18, l’azienda Tamborni Vini presenterà il suo nuovo rosato ‘Osé’
LAMONE - Come ogni tanto accade, certe passioni e tradizioni ritornano. Questo vale anche per il ‘rosé’, un vino che si beveva molto anni fa ma che poi è un po’ tramontato. Ora anche in Ticino, sull’onda delle tendenze internazionali (negli Stati Uniti lo scorso anno si è registrata un’impennata del 7%), alcuni produttori puntano sul rosa, che torna sulle tavole e negli aperitivi sfruttando forse anche l’onda delle bollicine, che hanno nobilitato questo tipo di vinificazione.

In occasione dell’evento ‘Cantine aperte’, in programma sabato 27 e domenica 28 maggio, dalle 10 alle 18, l’azienda Tamborni Vini presenterà il suo nuovo rosato ‘Osé’. Un vino da abbinare a piatti freschi ed estivi, ideale per aperitivi e serate fra amici.

Sempre durante i due giorni dell’evento verrà proposto il cocktail ‘Marabiv’, composto da rosato Osé e Gin Bisbino.

I visitatori potranno inoltre degustare nella cantina di Lamone il ‘Bastone del Castello’, il nuovo salame al Merlot Tamborini prodotto dal Salumificio del Castello di Castel San Pietro e il il Gincarlin, Zincarlin al Gin Bisbino prodotto in Valle di Muggio. Sempre per i piaceri della gola ci saranno il Blu e i formaggini di capra della Fattoria del Faggio dalla Val Colla e le dolcezze di Valentina Bosia con il suo cioccolato artigianale Aminda, la Grappa Tamborini al Cioccolato e altri dolciumi.







Pubblicato il 19.05.2017 18:43

Guarda anche
Pane e vino
A 27 anni, ha sfiorato la vittoria a Masterchef e da alcuni mesi è l'unica donna ai fornelli di Villa Crespi, il ristorante che Canavacciuolo gestisce sul Lago d’Orta. Perché parliamo di lei? Perché domani, giovedì 22 febbraio, sarà protagonista di uno Show Cooking nella nuova sede di Febal Casa a Locarno
Pane e vino
L’evento nel locale locarnese inizia alle 18 con un Super Aperitivo. Poi spazio alla fantasia, alla musica e al divertimento e durante la serata estrazione dei biglietti vincenti del concorso ‘Occhio al tappo’
Pane e vino
Da domani, sabato 27 gennaio, e fino al 4 febbraio avrà luogo in oltre 40 ristoranti la quinta Settimana ticinese della cazzoeula. Una rassegna che si svolge nei giorni che nella tradizione popolare sono definiti "della merla"
Pane e vino
Il gastronomo ticinese in gloria dello Chef scomparso negli scorsi giorni all'età di 92 anni: "Successe nella primavera di 10 anni fa. Con Luigi Zanini Senior e Luigi Junior, andavamo a fare un giro delle cantine a Bordeaux e, anche se non era proprio sulla strada, abbiamo deviato per Lione per mangiare al ristorante di Paul Bocuse. E poi..."