Bar Sport
Leo Messi corona il suo sogno d'amore e si sposa con la sua Antonela. All'età di 10 anni le scrisse: "Un giorno diventerai mia moglie" Video
Al matrimonio c' era praticamente tutto il Barça, qualche compagno di Nazionale e altri personaggi dello spettacolo, ma nessun politico
ROSARIO – All’età di 10 anni lui le scrisse: “Un giorno diventerai mia moglie”. Lei, Antonela Roccuzzo, aveva 9 anni. Dopo vent’anni, due figli (Thiago di 5 anni e Mateo di uno) e cinque Palloni d'oro, Lionel Messi e la sua Anto si sono sposati ieri a Rosario. Il rito civile si è svolto all'hotel Pullman, sotto la scorta di 400 poliziotti e davanti a 260 invitati, ai quali è stata donata una bottiglia di malbec del 2014 del valore di oltre 370 dollari.

Agli ospiti della categoria ‘vip’ è stato chiesto di non fare regali ma donazioni alla ‘Fundaciòn Leo Messi’ che si occupa di bambini malati di cancro.

Al matrimonio c' era praticamente tutto il Barça, qualche compagno di Nazionale e altri personaggi dello spettacolo, ma nessun politico.




Pubblicato il 01.07.2017 14:19

Guarda anche
Bar Sport
Federer è il giocatore che è stato più a lungo il numero 1 del mondo, sia come totale di settimane in vetta al ranking mondiale ATP (302), sia per il totale di settimane consecutive (237, dal 2 febbraio 2004 al 17 agosto 2008). E che ha vinto più titoli nei tornei del Grande Slam (20), che ha partecipato al maggior numero di finali (30) e che ha vinto il maggior numero di partite negli Slam (332). È stato l'unico tennista della storia capace di vincerne 3 su 4 in 3 anni diversi (2004, 2006, 2007)
Bar Sport
“Ho avuto momenti felici e altri meno – ha detto in occasione dei suoi 80 anni - ho ricoperto incarichi importanti, comunque sia mi sono proprio divertito”. Ma il suo grande rammarico fu quel mondiale perso in semifinale con l’Argentina ai rigori
Bar Sport
Federer ha bissato il successo dello scorso anno quando conquistò la manifestazione battendo Rafa Nadal
Bar Sport
Il Ministro torna sul caotico pomeriggio di domenica scorsa, quando gli ultrà del Losanna hanno portato sconquasso alla pista leventinese. "Nonostante il buon lavoro offerto dai miei serviti, bisogno rivedere l'approccio. Col mio Dipartimento mi impegnerò in quella direzione"