Mixer
Gli spot 'crudeli' del Buondì Motta scatenano una polemica sui social. La bambina vuole una merendina leggera e golosa. "Possa un asteroide colpirmi se esiste", risponde la mamma. E viene annientata da un meteorite sotto i suoi occhi. Poi tocca al papà... Video
Il commento più bello sui social è sicuramente questo: “Il mio nipotino non vuole più il Buondì perché dice che gli fa morire la mamma”. Ma accanto a chi parla di ‘schifezza’, di uno spot ‘orrendo’, c’è chi lo ritiene originale, bellissimo, e scrive: fatevi due risate
ROMA – Se volevano far riparlare del ‘Buondì Motta’ ci sono riusciti. Gli spot televisivi della storica merendina hanno scatenato un putiferio sui social, magari anche con lo zampino dei ‘creativi’ che hanno curato la campagna pubblicitaria.

Sia come sia, i video dividono il pubblico. La storia è semplice: in uno scenario da ‘Mulino Bianco’, con un bel prato verde e una villa signorile sullo sfondo, una bambina chiede alla mamma una merendina che coniughi leggerezza e golosità.

“Possa un asteroide colpirmi se esiste una merendina così”, risponde la mamma. E puntualmente viene colpita e annientata da un grosso meteorite che piove da cielo.



Il commento più bello sui social è sicuramente questo: “Il mio nipotino non vuole più il Buondì perché dice che gli fa morire la mamma”. Ma accanto a chi parla di ‘schifezza’, di uno spot ‘orrendo’, c’è chi lo ritiene originale, bellissimo, e scrive: fatevi due risate.
Ora però è arrivato anche lo spot del papà, che chiede alla figlia dove sia finita la mamma… E la bimba: “Le avevo chiesto una merendina che coniugasse leggerezza e golosità”… E il padre: “Ma lo so anch’io che non esiste una colazione così. Possa un asteroide un po’ più infuocato di questo colpirmi se esiste…”. E anche lui finisce incenerito.


Pubblicato il 03.09.2017 11:43

Guarda anche
Mixer
L’obiettivo è realizzare un dispositivo che possa tradurre in inglese pensieri come “Ho fame” o “Voglio andare a fare una passeggiata”
Mixer
La ragazza: “Una persona disposta a pagare una cifra così alta sarà sicuramente una persona gentile. Sono certa che passeremo del tempo gradevole insieme. Del resto puoi anche perdere la verginità con un ragazzo della tua età che magari ti lascia perché ti vuole solo usare”
Mixer
Nicoletta Barazzoni: "Frontaliers Disaster è terapeutico proprio per la facilità con cui scatena la risata, con il desiderio di comunità, il bisogno di sentirsi parte dello stesso pianeta, senza divisioni di nazionalità o doganali perché la ramina non ci separa dalle difficoltà che tutti dobbiamo affrontare"
Mixer
La nuova chef, stella Michelin nel suo ristorante L’Argine a Vencò, ha preso il posto di Carlo Cracco in questa nuova edizione del programma televisivo: "Mi hanno dato della puttana, hanno minacciato di usare il sesso contro di me...Questo capita perché sono una donna. E sono purtroppo solo l’ultima donna a cui è successa una cosa del genere. Una vergogna”