Bar Sport
Il giallo rosa di Mario Balotelli. Si chiama Clelia e vive in Svizzera la misteriosa ragazza col pancione. Il calciatore ha pubblicato la foto della giovane sul suo Instagram. Ma resta il mistero: sarà di nuovo padre?
Il calciatore aveva pubblicato alcuni giorni fa sul suo profilo la foto del pancione di una donna in gravidanza. "Loading", recitava la didascalia, che però non rivelava l'identità della futura mamma, e neppure se quel bimbo in arrivo sia figlio suo… Oggi la rivista ‘Chi’ ha svelato il nome della ragazza
LUGANO - Si chiama Clelia, ha 26 anni, lavora in banca e vive in un luogo imprecisato della Svizzera. Forse in Ticino? Chi lo sa. Sia come sia, Clelia è protagonista del giallo-rosa lanciato da Mario Balotelli, 27 anni, sul suo profilo Instagram. Un giallo che ruota attorno alla presunta paternità del calciatore. Il calciatore aveva pubblicato alcuni giorni fa sul suo profilo la foto del pancione di una donna in gravidanza. "Loading", recitava la didascalia, che però non rivelava l'identità della futura mamma, e neppure se quel bimbo in arrivo sia figlio suo… Oggi la rivista ‘Chi’ ha svelato il nome della ragazza.

Il magazine diretto da Alfonso Signorini racconta che Clelia è di origine svizzera e che è al settimo mese di attesa. Raggiunta telefonicamente dai giornalisti di ‘Chi’, però, la giovane non ha voluto rivelare se il bambino che porta in grembo è frutto dell'amore per l'attaccante del Nizza.

Se i sospetti della cronaca rosa trovassero conferme, per Balotelli si tratterebbe del secondo figlio dopo Pia, nata quattro anni fa dalla storia con la showgirl napoletana Raffaella Fico.


Pubblicato il 13.09.2017 13:43

Guarda anche
Bar Sport
Le promesse di versamento per circa 85mila franchi raccolte da Giorgio Ghiringhelli non sono bastate a convincere i giudici a revocare il fallimento decretato dalla Pretura di Locarno e nemmeno o ottenere l'effetto sospensivo
Bar Sport
Ieri, nella sua lettera aperta a tifosi e simpatizzanti, il presidente, Michele Nicora, ha precisato: “Le informazioni di circa 900'000 franchi di debiti sono erronee, in quanto dalla lista non sono stralciate posizioni contestate, posizioni saldate e non ancora cancellate, posizioni doppie e piani di rientro firmati dalle parti e non ancora cancellati. La cifra esatta stimata ieri ammonta a circa 480'000, non poco, ma non l'enorme cifra menzionata”
Bar Sport
Secondo indiscrezioni raccolte da Liberatv il fallimento sarebbe stato determinato dall’AVS che vanta dal club crediti per circa 150’000 franchi. I debiti globali del club sfiorano il milione di franchi