Cronaca
Case arlecchino a Cadenazzo, il regolamento cromatico divide. Il gruppo PLR: “Fermiamo la moda della casa più appariscente”. Il Municipio: meglio una semplice norma che un elenco dei colori
Il Municipio e la Commissione del Piano regolatore propongono di inserire nel Regolamento edilizio una norma sul tinteggio delle abitazioni come indicato dalle linee guida cantonali
foto: TiPress/Davide Agosta
CADENAZZO - “Allestire un regolamento per il tinteggio delle facciate” con l’obiettivo di “fermare la moda di avere la casa più appariscente”. Lo chiede, come riporta LaRegione, una mozione del gruppo Plr in Consiglio comunale depositata lo scorso aprile.

Ora il Municipio e la Commissione del Piano regolatore propongono di inserire nel nuovo Regolamento edilizio in fase di elaborazione per il comparto di Cadenazzo e Robasacco una norma sul tinteggio delle abitazioni (attualmente ce n’è una solo per la zona nucleo), così come indicato dalle linee guida cantonali. Secondo le quali “il tinteggio deve permetterne un inserimento paesaggistico ordinato e armonioso. Sono pertanto escluse le tinte che si discostano in modo marcato dai colori caratteristici della zona, come pure le tinte troppo vivaci o eccessivamente brillanti, sature e intense”.

Il Municipio non condivide però la proposta degli autori della mozione, vale a dire l’elaborazione di un regolamento specifico: “Le situazioni passate di colori molto accesi, che molto avevano fatto discutere – sostiene l’Esecutivo -, oggi risultano ridimensionate” grazie agli agenti atmosferici.



Pubblicato il 14.09.2017 11:04

Guarda anche
Cronaca
I fatti risalgono al maggio del2016 quando due agenti intervennero alla discoteca Choco-Late di Lugano per gestire un uomo ubriaco che aveva urinato sul distributore di sigarette
Cronaca
Con una crescita di pernottamenti dell’8.2%, il Locarnese fa segnare cifre da record. Fabio Bonetti, direttore dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore, non cela l’entusiasmo per i dati sulla stagione 2017 in una nota stampa diramata oggi
Cronaca
MeteoSvizzera: "Secondo i modelli dovremo resistere “solo” alcuni giorni, perché da mercoledì le temperature riprenderanno lentamente a salire. Se si stabiliranno nuovi primati è un po’ presto per dirlo: sicuramente una simile ondata di aria fredda è molto inusuale per essere a fine febbraio"
Cronaca
SECONDOME - Stefano Piazza: "Mentre scrivo, il Gran Consiglio ha eletto il 47enne Andrea Pagani quale nuovo Procuratore generale del Canton Ticino. Lo aspetta un duro lavoro. Auguri"