Mixer
Can che abbaia... parla! Entro dieci anni potremo conversare con 'Fido'. lo sostiene un ricercatore americano che sta elaborando un algoritmo per tradurre versi, comportamenti ed espressioni canine
L’obiettivo è realizzare un dispositivo che possa tradurre in inglese pensieri come “Ho fame” o “Voglio andare a fare una passeggiata”
SAN FRANCISCO - Entro 10 anni potremmo essere in grado di comprendere il nostro cane grazie ai progressi dell'intelligenza artificiale nell'apprendimento automatico. Lo afferma il professor Con Slobodchikoff della Northern Arizona University che sta raccogliendo migliaia di video di cani impegnati in varie attività e posture.

Questo materiale servirà per insegnare a un algoritmo la comunicazione canina e tradurla in inglese, e poi nelle altre lingue del mondo. Un vero e proprio traduttore simultaneo.

Slobodchikoff, con l'aiuto di un informatico, sta sviluppando un algoritmo per tradurre i versi canini in inglese. E ha fondato una società, Zoolingua, che si occupa di tradurre in parole i suoni, le espressioni e i movimenti del corpo degli animali domestici. L’obiettivo è realizzare un dispositivo che possa tradurre in inglese pensieri come “Ho fame” o “Voglio andare a fare una passeggiata”.




Pubblicato il 18.01.2018 12:31

Guarda anche
Mixer
Ospite della trasmissione "The Late Late Show" di James Corden sulla Cbs, il frontman del celebre gruppo hard & heavy statunitense ha partecipato al gioco "Spill your guts or fill your guts", che consiste nel rispondere a domande scomode sulla propria vita oppure mangiare cibo disgustoso
Mixer
Ciascuno sogna un amore folle, travolgente, capace al contempo di dare serenità e di mettere apposto i cocci. Come quelli di Harry, che per anni ha sofferto per la morte della madre e per aver dovuto seguire il feretro e ha fatto leggerezze, si è scatenato: poi, il fratello l’ha aiutato, e infine è arrivata, dall’altra parte del mondo, Meghan, a donna che pare giusta per lui. Quella che ha voluto sposare, andando contro ogni cliché
Mixer
Giovedì 17 maggio alle ore 20.30 al Teatro Sociale di Bellinzona andrà in scena la commedia brillante "M'imbarco": biglietto a 15 franchi, interamente devoluto all'istituto. Fra gli attori anche Morisoli, che definisce "vivere i momenti di gruppo e coinvolgere il pubblico" come "esperienze particolari e arricchenti"
Mixer
La scena è stata immortalata da tre telecamere: una dalla bodycam del protagonista, l'altra dal amico rimasto sul tetto del vagone e l'ultima da un terzo giovane che ha ripreso da terra il salto nel fiume