Cronaca
Arrestato per traffico di cocaina, è lo stesso uomo che picchiò a morte un anziano nove anni fa nell'area di sosta del Monte Ceneri!
Il responsabile, tramite il suo legale, si dichiara tuttavia estraneo al traffico di droga
©Ti-Press/Carlo Reguzzi
MONTE CENERI – Il 22 agosto 2009 uccise un 81enne nel parcheggio "Al Motto" con una gomitata e due calci e fu condannato per omicidio intenzionale a nove anni di carcere, in seguito ridotti a otto nel 2012.

L' autore del delitto di quasi nove anni fa – riferisce la RSI – è finito di nuovo in manette, questa volta per trafico di cocaina.

Il suo legale Elio Brunetti – anticipa il portale – ha precisato che l'uomo si dichiara estraneo al traffico di droga.

 




Pubblicato il 22.05.2018 17:55

Guarda anche
Cronaca
Incredibile fatto di cronaca avvenuto ieri sera. In manette finiscono un 38enne, una 42enne, un 19enne e un 17enne cittadini svizzeri domiciliati in un cantone romando
Cronaca
L'editore: "I fatti qui descritti dovrebbero almeno in qualche modo turbare la coscienza a chi non ha altre aspirazioni nella vita che accumulare denaro"
Cronaca
Intervista con il sergente maggiore Marcel Luraschi, da 23 anni alla Polizia Lacuale, della quale è capo: "Purtroppo al giorno d’oggi poche persone prestano le dovute attenzioni. Possiamo sicuramente affermare che gran parte dei fiumi in Ticino non sono luoghi a rischio, ma è l’essere umano che si mette in situazione di difficoltà con i suoi comportamenti"
Cronaca
È successo la scorsa notte intorno alle 2.30. La donna ha riportato ferite ad una mano e all'addome mentre l'uomo allo stomaco