Ho fatto una cosa stupida, di cui sono profondamente pentita, ha confessato la ragazza, “ma non l’ho fatto per mettermi in mostra. Ora voglio solo che la smettano di dire che ho messo in vendita la mia verginità. L’ho ripetuto pure ai miei compagni di classe che mi hanno chiesto se era vero: no, non è vero, non ho mai pensato seriamente di farlo”
È morto a 91 anni Paul Bocuse. Maestro indiscusso della cucina internazionale, ha formato generazioni di grandi cuochi. È considerato uno dei più grandi cuochi mondiali del ventesimo secolo
Grazie ad un sorvolo in elicottero è stato possibile individuare e successivamente recuperare il corpo senza vita dell'uomo. L'infortunio letale, le cui cause saranno appurate dall'inchiesta di polizia, si è verificato fuori dalle piste delimitate
Tassello dopo tassello si delinea il disegno del mosaico contenuto nel rapporto dell’avvocato Marco Bertoli sul caso Argo1. Il perito del Governo dovrebbe consegnare a settimane il documento definitivo, ma intanto alcune indiscrezioni sono emerse
“Questo sbaglio – spiega il Municipio - ha originato una lunga e intricata vertenza fra i due Comuni in quanto Lavertezzo, che inizialmente aveva scritto a Locarno che avrebbe restituito la somma percepita per errore, ora si rifiuta di farlo. Nell’ottica della collaborazione tra enti istituzionali e dell'etica che dovrebbe reggere l’agire degli organi pubblici, il Municipio di Locarno deplora il comportamento assunto dai colleghi di Lavertezzo”
Confronto sulla sicurezza ieri sera a Paradiso. Dounia Rezzonico: “Cinque anni di carcere per chi porta la mafia sul nostro territorio sono troppo pochi". Michele Bertini: “È importante investire nelle banche dati, come in quella del controllo abitanti". Stefano Piazza: "La Svizzera è un hub per terrorismo e mafie". Norman Gobbi: "In Ticino percepiamo in anticipo questi fenomeni perché abbiamo una metropoli alle porte. Ma i colleghi d’oltralpe non lo capiscono..."
Altri debitucci sono stati lasciati a Sion (alcune migliaia di franchi per il carburante e le tasse aeroportuali) e a Cagliari. Intanto oggi scade il primo termine indicato dall'Ufficio fallimenti per insinuare i crediti. Tra pochi giorni dunque si avrà il quadro del dissesto finanziario lasciato da Darwin
"No Billag" conta i maggiori sostenitori tra i simpatizzanti dell'UDC (73%), ma non fa breccia è nella maggioranza di chi si dichiara vicino ad altri partiti. Il "no" alla modifica costituzionale raggiunge il 63% nella Svizzera romanda, il 57% nella Svizzera tedesca e il 58% nella Svizzera italiana
Le promesse di versamento per circa 85mila franchi raccolte da Giorgio Ghiringhelli non sono bastate a convincere i giudici a revocare il fallimento decretato dalla Pretura di Locarno e nemmeno o ottenere l'effetto sospensivo
Video
Un tema delicato, perché è di quelli che toccano la pancia dell’opinione pubblica, soprattutto in un momento in cui per molta gente arrivare alla fine del mese è un’impresa costante. E se ci si chiede di pagare 450 franchi all’anno di canone, la contropartita deve essere almeno la trasparenza su costi e salari
Il suo caso ha destato l'interesse di tutta la stampa italiana: "Si può perdere la verginità andando a letto con un ragazzo coetaneo, che poi però magari ti lascia perché ti vuole solo usare. Quindi credo che sia più rispettoso il comportamento di un uomo che ti "compra", aiutandoti così a costruirti un futuro con i soldi che ti dà”
L’obiettivo è realizzare un dispositivo che possa tradurre in inglese pensieri come “Ho fame” o “Voglio andare a fare una passeggiata”
Il deputato PLR durissimo dopo la sentenza della pretura Penale di Bellinzona, che ha condannato i due poliziotti per aver malmenato un cittadino rumeno fermato per furto: " Uno commette un atto illegale, viene "beccato" e per un paio di ceffoni quasi quasi passa dalla parte della ragione...."
SECONDO ME - Il deputato leghista si schiera a favore dell'iniziativa per l'abolizione del canone: " Il fatto di avere due canali di televisione e tre di radio e di ricevere una marea di soldi per gestirli non significa che questi soldi, pagati da ogni svizzero, possono essere dilapidati in progetti inutili e senza rendersi conto che fuori da Comano esiste un mondo con il quale anche la RSI deve confrontarsi"
Dopo la presidenza del fondatore Giuliano Bignasca, il coordinamento del fratello Attilio, ora si passa a una gestione collegiale del Movimento di via Monte Boglia. Tutti leader, nessun leader, si potrebbe riassumere. Una modalità sconosciuta alle nostre latitudini dove siamo abituati ad avere un presidente per ogni partito
La ragazza: “Una persona disposta a pagare una cifra così alta sarà sicuramente una persona gentile. Sono certa che passeremo del tempo gradevole insieme. Del resto puoi anche perdere la verginità con un ragazzo della tua età che magari ti lascia perché ti vuole solo usare”
Croci subentra ad Angelo Gianini, deceduto tre settimane fa. Oltre all'esponente PPD entra nel CdA anche Franzsepp Arnold, imprenditore di Flüelen
Un operaio di 45 anni salvato dalla morte grazie alla politica aziendale della Shell che impone la presenza dell'apparecchio. Claudio Benvenuti, direttore di Ticino Cuore: " La società ha dimostrato di non preoccuparsi solo dell’aspetto economico o commerciale, ma anche della salute dei suoi operai"
  • Le più lette
Gallery
Analisi
Secondo me