Bar Sport
22.04.2019 - 14:280

Trionfo per ko alla seconda ripresa: l'incredibile vittoria di Petric che porta il Ticino sul tetto del mondo

Il pugile di Minusio l'altro giorno in Kosovo ha sconfitto l'ungherese Tamas Virag, conquistando così il titolo di campione del mondo sigla UBC

MINUSIO – Il Ticino vince il titolo di campione del mondo sigla UBC! A portare il prestigioso successo a Minusio è il pugile Andrija Petric, che l’altro giorno in Kosovo ha sconfitto l’imponente pugile ungherese Tamas Virag.

L’incontro era programma sulle 12 riprese e valido per il titolo mondiale ma non si è stati costretti a attendere il 12° round per sapere l’esito dell’incontro. Infatti, alla seconda ripresa, Petric, con una combinazione potente di uno e due (sinistro e destro), atterra il massiccio Virag, il quale si rialza subito, ma barcolla: ha accusato i colpi, fa fatica a stare in piedi, l’arbitro vedendo lo stato del pugile, decide che quest’ultimo non è in grado di continuare l’incontro. Quindi per tutelare la salute dell’atleta interrompe la sfida. 

Viene assegnata la vittoria per ko alla seconda ripresa a Petric, ed è trionfo!

“Sono molto felice di portare il titolo di campione del mondo UBC in Ticino”, racconta il neocampione “sono partito deciso è determinato da subito, già alla prima ripresa il mio avversario ha accusato un bel gancio sinistro. Deciso la vittoria alla mia compagna Iuliana e a mio figlio Ivo”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
mondo
ripresa
petric
ticino
seconda ripresa
vittoria
titolo
pugile
incontro
virag
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved