Risultati
16.05.2019
Super League
Lugano
 1 - 0 
fine
1-0
S.Gallo
Young Boys
 6 - 1 
fine
3-0
Grasshopper
Challenge League
Wil
 1 - 1 
fine
1-0
Vaduz
Winterthur
 2 - 0 
fine
2-0
Chiasso
Servette
 5 - 3 
fine
1-0
Rapperswil
 
19.05.2019
Serie A
Chievo
 0 - 0 
fine
0-0
Sampdoria
Empoli
 4 - 1 
fine
1-0
Torino
Parma
 1 - 0 
fine
0-0
Fiorentina
Milan
 2 - 0 
fine
0-0
Frosinone
Juventus
 1 - 1 
fine
0-1
Atalanta
Napoli
 4 - 1 
fine
1-0
Inter
 
20.05.2019
Serie A
Lazio
  
20:30
Bologna
 
22.05.2019
Super League
Grasshopper
  
20:00
Sion
Xamax
  
20:00
Lugano
Lucerna
  
20:00
Zurigo
S.Gallo
  
20:00
Young Boys
Thun
  
20:00
Basilea
 
23.05.2019
Challenge League
Chiasso
  
20:00
Aarau
Rapperswil
  
20:00
Winterthur
Sciaffusa
  
20:00
Wil
Vaduz
  
20:00
Servette
SC Kriens
  
20:00
Losanna
 
ULTIME NOTIZIE News
Bar Sport
17.05.2019 - 13:130

Clamoroso a Torino: Massimiliano Allegri e la Juventus si separano!

Con una nota ufficiale il club ha ufficializzato il divorzio con l'allenatore livornese. Domani conferenza stampa del tecnico con il presidente Agnelli

TORINO - È divorzio tra Massimiliano Allegri e la Juventus. La clamorosa notizia è stata confermata dal club bianconero attraverso una breve nota stampa diffusa tramite i canali social.

“ Massimiliano Allegri - si legge nel comunicato - non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium”.

Non sono serviti a nulla, insomma, gli incontri delle ultime 48 ore tra il tecnico livornese e i vertici della società. Le visioni differenti sul futuro del club hanno portato all’inevitabile separazione.

Un divorzio che ha preso corpo con il passare dei giorni. Dopo l’eliminazione con l’Ajax in Champions League, Allegri si era detto pronto a restare in bianconero. Ma dalla società, nel corso dell’ultimo mese, non è mai filtrata la chiara volontà di confermare l’allenatore. E così si è arrivati all’epilogo odierno.

Massimiliano Allegri lascia la Juventus dopo cinque scudetti, quattro coppe italia e due supercoppe italiane. E con il rammarico di non essere riuscito ad alzare la Champions League, nonostante due finali.

Potrebbe interessarti anche
Tags
allegri
massimiliano allegri
massimiliano
juventus
allenatore
stampa
club
divorzio
torino
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved