Ambrì
3
Davos
0
fine
(0-0 : 1-0 : 2-0)
Berna
1
Friborgo
0
fine
(0-0 : 0-0 : 0-0 : 1-0)
Bienne
5
Zurigo
1
fine
(2-0 : 0-0 : 3-1)
Ginevra
4
Losanna
1
fine
(2-0 : 0-1 : 2-0)
Lakers
1
Lugano
4
fine
(1-1 : 0-2 : 0-1)
Zugo
5
Langnau
4
fine
(2-1 : 1-2 : 1-1 : 0-0 : 1-0)
Ajoie
7
La Chaux de Fonds
3
fine
(2-1 : 2-1 : 3-1)
Kloten
3
GCK Lions
2
fine
(0-1 : 3-1 : 0-0)
Visp
3
Turgovia
2
fine
(0-1 : 1-0 : 1-1 : 1-0)
Olten
1
Langenthal
4
fine
(0-0 : 0-2 : 1-2)
Bar Sport
24.12.2019 - 14:300

"Bon Natal a tüch", gli auguri di buon Natale in musica dell'Ambrì ai suoi tifosi

Simpatico siparietto con i giocatori che rivisitano Jingle Bells parlando dell'emozione della Valascia con la Montanara e del loro gruppo. GUARDA IL VIDEO

AMBRÌ – Tra dialetto, italiano, ironia e ringraziamenti: l’Ambrì augura ai suoi tifosi buon Natale in modo originale, con un video in cui tutti cantano. 

E pazienza se le doti canore non sono paragonabili a quelle in pista, lo ammettono dicendo “e anche se a cantar non siamo migliorati con questa canzone vi portiamo un po’ di gioia. Noi ci mettiamo la passione, voi ci caricate, e anche se fa freddo voi ci scaldate il cuor”.

“Col fischietto del Cere lavoriamo duro”, proseguono a cantare. “I gol del D’Agostini, i check del Fischi e il Tobi, i selfie dello Scottie e l’energia del Trisco. Il Nuovo e il Geyser Sound, Mitch è un vero muro, davanti ai portieri aiutano anche gli attaccanti”. Gioco di squadra, sempre e comunque.

Ma il segreto è il calore del pubblico, “che emozione la Valascia con la Montara”.
Allora, “Bon Natal a tüch”, all’Ambrì e al Lugano, perché l’hockey ticinese possa raccogliere soddisfazioni e regalarle al suo appassionato pubblico.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved