CHAN H-C./CHAN L.
0
BENCIC B./KASATKINA D.
0
1 set
(5-3)
CHAN H-C./CHAN L.
0 - 0
1 set
5-3
BENCIC B./KASATKINA D.
5-3
WTA-D
MIAMI USA
Ultimo aggiornamento: 26.03.2019 17:44
Cantonali 2019
19.12.2018 - 08:160
Aggiornamento 05.02.2019 - 22:05

Adesso è ufficiale: lista unica per Lega e UDC. Marchesi e Soldati i candidati democentristi per il Governo

I due partiti correranno insieme per il Consiglio di Stato. Gobbi: "Mentre a sinistra c'è una certa polverizzazione, è importante che la destra faccia fronte comune"

LUGANO - Adesso è ufficiale: Lega e UDC  correranno insieme alle prossime elezioni cantonali. L’accordo raggiunto negli scorsi giorni, dopo la discesa in Ticino di Oskar Freysinger, è stato presentato al Comitato cantonale dell’UDC, svoltosi ieri sera a Lugano. Il Parlamentino democentrista lo ha approvato dopo che, negli scorsi giorni, era arrivato il via libera della maggioranza del gruppo parlamentare leghista.

Per l’UDC, sulla lista comune per il Governo, figureranno il presidente Piero Marchesi e la vicepresidente Roberta Soldati. I tre leghisti, invece, saranno i ministri uscenti Norman Gobbi e Claudio Zali e il capogruppo Daniele Caverzasio. L’accordo raggiunto tra i due partiti prevede anche la congiunzione delle liste alle prossime elezioni federali e una doppia candidatura agli Stai: un leghista e un democentrista. E chi farà più voti al primo turno verrà sostenuto da entrambe le forze politiche al ballottaggio.


Ovviamente soddisfatti dell’accordo sia il presidente Piero Marchesi sia Norman Gobbi, presente ieri sera al comitato UDC. “Ci attendono sfide che non sono scontate. E mentre a sinistra si registra una certa polverizzazione, è importante a destra mantenere il fronte unito per combattere a difesa del nostro benessere e per la salvaguardia degli interessi dei ticinesi”, ha detto il Consigliere di Stato leghista alla sala.

Tags
udc
marchesi
accordo
stato
lista
governo
lega
soldati
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved