Cantonali 2019
15.03.2019 - 13:400

Occhio ai colori di schede e buste di voto. Le istruzioni della Cancelleria dello Stato

La Cancelleria dello Stato invita gli elettori a tenere presente che, per quanto riguarda il Consiglio di Stato, la scheda di colore verde va riposta nella busta di voto grigia con scritte di colore blu

BELLINZONA – È iniziata in questi giorni la distribuzione alla cittadinanza del materiale di voto per le elezioni cantonali del 7 aprile 2019. La Cancelleria dello Stato invita gli elettori a tenere presente che, per quanto riguarda il Consiglio di Stato, la scheda di colore verde va riposta nella busta di voto grigia con scritte di colore blu.

Dopo la sentenza del Tribunale federale dello scorso 26 febbraio 2019, è stato necessario ristampare la scheda per l’elezione del Consiglio di Stato, modificandone il colore da blu a verde. Per evitare ritardi nella consegna del materiale non è stato invece possibile ristampare anche la busta di voto – grigia con scritte di colore blu – nella quale bisogna riporre la scheda votata del Consiglio di Stato.

Per queste ragioni, sulla busta compare ancora la scritta «Introdurre in questa busta unicamente la scheda di colore blu riguardante l’elezione del Consiglio di Stato». Gli elettori sono invitati a ignorare questa indicazione e riporre la scheda votata, di colore verde, nella busta di voto di colore grigio con le scritte blu.

Potrebbe interessarti anche
Tags
stato
busta
scheda
voto
colore
consiglio
consiglio stato
colore blu
cancelleria
scritte
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved