© Ti-Press / Pablo Gianinazzi
Cronaca
11.02.2018 - 19:160
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:41

Bellinzona: un'aggressione a sfondo sessuale al Rabadan? La denuncia di una ragazza di 23 anni: il fattaccio sarebbe avvenuto nella notte tra venerdì e sabato

Le telecamere della videosorveglianza, sfortunatamente, non sono riuscite a cogliere elementi utili a chiarire la vicenda. La polizia, tuttavia, ha già escluso lo stupro e indaga sull’ipotesi che si sia trattato molestie a sfondo sessuale

BELLINZONA - Una sospetta aggressione a sfondo sessuale sarebbe avvenuta nella notte tra venerdì e sabato al carnevale di Bellinzona.

 

Una ragazza di 23 anni - secondo quanto riferito dalla RSI che ha anticipato la notizia - si è infatti presentata alla tendina della Croce Verde denunciando il fattaccio. La giovane, che presentava una ferita al volto, ha raccontato di aver subito un’aggressione mentre si recava al bagno.

 

Le telecamere della videosorveglianza, sfortunatamente, non sono riuscite a cogliere elementi utili a chiarire la vicenda. La polizia, tuttavia, ha già escluso lo stupro e indaga sull’ipotesi che si sia trattato di molestie a sfondo sessuale.

Tags
sfondo sessuale
sfondo
aggressione
bellinzona
venerdì
fattaccio
ragazza
sabato
notte
© 2018 , All rights reserved