Foto Liberatv
Cronaca
22.03.2018 - 18:000
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:41

Urla, insulti, spinte e calci alla stazione di Mendrisio: il video della rissa tra adolescenti placata dall’intervento degli agenti della polizia cantonale

Tutto è avvenuto nel primo pomeriggio. Nel video inviatoci da un lettore, si vede un ragazzo discutere con una coetanea a suon di insulti e spintoni. Diviso una prima volta dalla ragazza, il giovane – che negli istanti precedenti al parapiglia, secondo quanto riferitoci dalla polizia, aveva già manifestato atteggiamenti sopra le righe nelle vicinanze della stazione – ha successivamente sferrato un calcio al ventre all’adolescente

MENDRISIO – Momenti concitati all'esterno della stazione ferroviaria di Mendrisio, dove nel primo pomeriggio un gruppetto di adolescenti si è reso protagonista di una rissa che ha richiesto l’intervento di alcuni agenti di polizia.

 

 

Nel video inviatoci da un lettore, si vede un ragazzo discutere con una coetanea a suon di insulti e spintoni. Diviso una prima volta dalla ragazza, il giovane – che negli istanti precedenti al parapiglia, secondo quanto riferitoci dalla polizia, aveva già manifestato atteggiamenti sopra le righe nelle vicinanze della stazione – ha successivamente sferrato un calcio all’adolescente, la cui reazione è stata contenuta grazie all’intervento di un altro ragazzo presente al momento della colluttazione.

 

 

Immediato l’intervento della Polizia Cantonale che ha provveduto a calmare gli animi, effettuando le dovute verifiche sull’accaduto.

 

Al momento non sono note le condizioni della ragazza e neppure i provvedimenti presi dalla polizia nei confronti del giovane.


RIVA

Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
intervento
stazione
mendrisio
video
insulti
rissa
agenti
ragazza
adolescenti
© 2018 , All rights reserved