Cronaca
21.04.2018 - 09:290
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:41

Lutto nel mondo della musica: l’autore di “Levels” Avicii è morto in Oman a 28 anni. Nonostante soffrisse di pancreatite acuta, le cause del decesso sono ancora da chiarire

Lo svedese – per problemi di salute – non si esibiva più dal vivo da ormai due anni, pur continuando a produrre musica. Soltanto pochi giorni fa la sua nomination ai Billboard Music Award

MUSCAT – Il mondo della musica piange la morte del giovane dj e produttore svedese Avicii, all’anagrafe Tim Bergling.

Le circostanze della morte del 28enne sono ancora da chiarire. A confermare la notizia è stata la sua addetta stampa Diana Baron. La famiglia si è detta “scioccata” e chiede di “rispettare la privacy in questo difficile momento”.

Avicii – diventato famoso in tutto il mondo con “Levels” nel 2011– aveva sofferto in passato di pancreatite acuta .


Lo svedese – per problemi di salute – non si esibiva più dal vivo da ormai due anni, pur continuando a produrre musica. Nel corso degli anni aveva collaborato con artisti rinomati come Madonna e David Guetta.


La sua morte arriva a pochi giorni dalla sua nomination ai Billboard Music Award per il suo EP "Avicii (01).
Tags
avicii
musica
mondo
pancreatite acuta
levels
pancreatite
music
morte
© 2018 , All rights reserved