TIPRESS
Cronaca
23.02.2021 - 16:440

Mauro Mini lascia la magistratura ticinese

Il giudice e presidente della Corte dei reclami penali ha rassegnato le dimissioni per il prossimo agosto

BELLINZONA – Mauro Mini lascia la magistratura ticinese dopo 17 anni. Il giudice d'Appello, attuale presidente della Corte dei reclami penali, ha rassegnato le dimissioni per il prossimo agosto. La decisione – riferisce LaRegione – è stata comunicata stamattina agli organi competenti. Mini è stato eletto dal Gran Consiglio nel dicembre del 2003, quando subentrò a Ivo Eusebio.

La commissione Giustizia e diritti dovrà ora allestire il bando di concorso per la per la sostituzione. Il Gran Consiglio designerà, successivamente, il o la subentrante.

 

News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved