TiPress/Reto Albertalli
Politica e Potere
10.12.2018 - 21:550

Police power... Il Gran Consiglio approva la riforma e dà più poteri alla polizia cantonale

49 voti favorevoli, 12 contrari e 4 astensioni. Con questo risultato il Gran Consiglio ha approvato oggi la revisione della Legge sulla polizia, adeguando la normativa che risaliva all’89

BELLINZONA - 49 voti favorevoli, 12 contrari e 4 astensioni. Con questo risultato il Gran Consiglio ha approvato oggi la revisione della Legge sulla polizia, adeguando la normativa che risaliva all’89.

 

Il Governo e il rapporto di maggioranza, difeso dai relatori Amanda Rückert (Lega) e Giorgio Galusero (PLR), proponevano diverse misure controverse. Come il fermo di polizia per persone pericolose e la possibilità di trattenere un minorenne fino a 24 ore. Ma anche la possibilità conferita alla polizia di eseguire inchieste in incognito o sotto copertura.

 

Poteri che secondo il relatore del rapporto di minoranza, Carlo Lepori (PS), sono eccessivi e problematici. Ma ha premesso che il suo non è un atto di sfiducia nei confronti della polizia

 

Galusero, che è stato ufficiale della Cantonale, ha difeso il progetto di riforma portando esempi concreti di operazioni nell’ambito del traffico droga, della pedofilia sul web o della possibilità di installare su auto sospette degli apparecchi GPS per seguire gli spostamenti dei potenziali criminali.

 

Amanda Rückert ha parlato di eccessivi timori di abuso di potere da parte della polizia espressi nel rapporto di minoranza, polizia alla quale servono strumenti in grado di contrastare le nuove forme di criminalità.

 

Da parte sua, il direttore del Dipartimento istituzioni, Norman Gobbi, ha posto ai deputato una domanda: “Ci sentiamo inferiori a Basilea Campagna, Giura, Glarona, che hanno già introdotto identiche misure?”.

 

Il ministro ha inoltre ricordato che il 25 novembre scorso la popolazione ha dato agli investigatori nell’ambito di assicurazioni sociali poteri maggiori di quelli attribuiti alla polizia cantonale.

 

 

6 mesi fa L'appassionata lettera di una lettrice a difesa delle forze dell'ordine. Ma non solo: "Basta denigrare queste persone!"
Tags
polizia
consiglio
poteri
gran consiglio
rapporto
riforma
polizia cantonale
possibilità
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved