Milan
1
Atalanta
0
1. tempo
(1-0)
Vaduz
0
Winterthur
1
fine
(0-0)
Young Boys
7
Basilea
1
fine
(2-0)
S.Gallo
2
Lugano
2
fine
(2-0)
Zurigo
1
Lucerna
0
fine
(0-0)
FEDERER R./ZVEREV A.
SOCK J./ISNER J.
19:00
 
Milan
SERIE A
1 - 0
1. tempo
1-0
Atalanta
1-0
1-0 HIGUAIN GONZALO
2'
 
 
2' 1-0 HIGUAIN GONZALO
The goal of AC MILAN at 20th min.
was cancelled on VAR rule.
Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
Distance: 52km.
Sidelined Players: AC MILAN - MONTOLIVO RICCARDO (Injured).
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 18:24
Vaduz
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
fine
0-0
Winterthur
0-0
 
 
75'
0-1 OLIVEIRA ROBERTO
OLIVEIRA ROBERTO 0-1 75'
Venue: Rheinpark Stadion.
Turf: Natural.
Capacity: 7,584.
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 18:24
Young Boys
SUPER LEAGUE
7 - 1
fine
2-0
Basilea
2-0
1-0 FASSNACHT CHRISTIAN
33'
 
 
2-0 SULEJMANI MIRALEM
41'
 
 
VON BERGEN STEVE
47'
 
 
 
 
50'
VAN WOLFSWINKEL RICKY
3-0 ALI CAMARA MOHAMED
52'
 
 
HOARAU GUILLAUME
58'
 
 
4-0 HOARAU GUILLAUME
60'
 
 
 
 
62'
BALANTA EDER
 
 
66'
AJETI ALBIAN
5-0 AEBISCHER MICHEL
70'
 
 
 
 
75'
5-1 VAN WOLFSWINKEL RICKY
6-1 BERTONE LEONARDO
80'
 
 
7-1 ASSALE ROGER
89'
 
 
BERTONE LEONARDO
90'
 
 
33' 1-0 FASSNACHT CHRISTIAN
41' 2-0 SULEJMANI MIRALEM
47' VON BERGEN STEVE
VAN WOLFSWINKEL RICKY 50'
52' 3-0 ALI CAMARA MOHAMED
58' HOARAU GUILLAUME
60' 4-0 HOARAU GUILLAUME
BALANTA EDER 62'
AJETI ALBIAN 66'
70' 5-0 AEBISCHER MICHEL
VAN WOLFSWINKEL RICKY 5-1 75'
80' 6-1 BERTONE LEONARDO
89' 7-1 ASSALE ROGER
90' BERTONE LEONARDO
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) 31,789.
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 18:24
S.Gallo
SUPER LEAGUE
2 - 2
fine
2-0
Lugano
2-0
 
 
24'
GERNDT ALEXANDER
1-0 SIERRO VINCENT
29'
 
 
MOSEVICH LEONEL
34'
 
 
2-0 SIERRO VINCENT
42'
 
 
 
 
45'
MARIC MIJAT
 
 
45'
DAPRELA FABIO
 
 
53'
2-1 BOTTANI MATTIA
 
 
85'
BRLEK PETAR
 
 
90'
2-2 GERNDT ALEXANDER
GERNDT ALEXANDER 24'
29' 1-0 SIERRO VINCENT
34' MOSEVICH LEONEL
42' 2-0 SIERRO VINCENT
MARIC MIJAT 45'
DAPRELA FABIO 45'
BOTTANI MATTIA 2-1 53'
BRLEK PETAR 85'
GERNDT ALEXANDER 2-2 90'
Venue: Kybunpark.
Turf: Natural.
Capacity: 19,456.
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 18:24
Zurigo
SUPER LEAGUE
1 - 0
fine
0-0
Lucerna
0-0
 
 
53'
DEMHASAJ SHKELQIM
1-0 ODEY STEPHEN
55'
 
 
DEMHASAJ SHKELQIM 53'
55' 1-0 ODEY STEPHEN
Venue: Stadion Letzigrund.
Turf: Natural.
Capacity: 26,104.
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 18:24
FEDERER R./ZVEREV A.
0 - 0
19:00
SOCK J./ISNER J.
LAVER CUP
LAVER CUP MEN DOUBLES
Team Europe - Team World 7-5.
Match 9.
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 18:24
Mixer
29.12.2017 - 10:270
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:41

Frontaliers Disaster, un film "terapeutico" che scatena le risate. Ridere a volte ci fa sentire frivoli, ma è importante perché scatena l'ormone della gioia...

Nicoletta Barazzoni: "Frontaliers Disaster è terapeutico proprio per la facilità con cui scatena la risata, con il desiderio di comunità, il bisogno di sentirsi parte dello stesso pianeta, senza divisioni di nazionalità o doganali perché la ramina non ci separa dalle difficoltà che tutti dobbiamo affrontare"

di Nicoletta Barazzoni *

Ho visto in anteprima al Plaza di Mendrisio il film "Frontaliers Disaster" del regista e produttore Alberto Meroni con Flavio Sala (Roberto Bussenghi) e Paolo Guglielmoni (Loris J. Bernasconi). Il film ha riscaldato con ilarità la serata, dentro una storia divertente e con un cast di attori prevalentemente della Svizzera italiana, tra i quali Barbara Buracchio (Amélie), Margherita Saltamacchia, Marco Capodieci, Tatiana Winteler, Teco Celio, Enrico Bertolino, Leonia Rezzonico, Rosy Nervi, Caterina Righenzi, Ottavio Panzeri e altri.

La coppia affiatata Bussenghi & Bernasconi ha mantenuto il suo tratto distintivo, senza snaturarsi, alternando raffiche di comicità, a scene rocambolesche, qualche rimando di fantozziana memoria, e a colpi di scena e battute spassose. Un film godibile, curato nel montaggio, nei colori e nella direzione alla fotografia (Giacomo Jaeggli) e anche nell'identificazione di location nella zona della Svizzera italiana.

Tra le sceneggiature più difficili da realizzare c'è senz'altro quella che contempla la comicità perché è più difficile far ridere che far piangere, come è molto difficile ironizzare sugli stili di vita, trasformando i luoghi comuni, i pregiudizi e gli stereotipi, così da realizzare una storia che sdrammatizzi e sappia caricaturizzare la realtà, per farne un film strappa risate.

La risata è una reazione a volte controllata dal nostro stato d'animo. Ridere ci appare sconveniente, ci fa sentire frivoli o sciocchi. E invece la risata rilascia l'ossitocina, l'ormone della gioia. Dunque "Frontaliers Disaster" è terapeutico proprio per la facilità con cui scatena la risata, con il desiderio di comunità, il bisogno di sentirsi parte dello stesso pianeta, senza divisioni di nazionalità o doganali perché la ramina non ci separa dalle difficoltà che tutti dobbiamo affrontare.

Negli sketch precedenti al film la coppia Bussenghi & Bernasconi ci ha abituati a una contrapposizione molto scherzosa e parodiata, tra italiani e svizzeri, sempre sull'onda della presa in giro e del piacere di auto-ironizzare, senza mai scadere nel volgare o nell'offesa. In questo film si è mantenuto lo stesso principio mentre i due comici si ritrovano accomunati dallo stesso destino. Una stonatura nel film: l'apparizione, sempre di spalle, con sembianze appena accennate, della mamma di Loris J. Bernasconi.

* giornalista


Potrebbe interessarti anche
Tags
film
disaster
frontaliers disaster
frontaliers
risata
bernasconi
fa sentire
ormone
fa sentire frivoli
risate
© 2018 , All rights reserved