Mixer
11.03.2018 - 11:380
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:41

Sgarbi sbrocca con le Iene che lo accusano di non aver pagato una cena a Napoli. E vien fuori un vero casino, con insulti e spintoni

Un presunto conto non pagato in una pizzeria di Acerra, in provincia di Napoli, e il blitz de Le Iene alla fiera “Tempo di Libri” a Milano dove Vittorio Sgarbi era ospite, con una bacinella piena di piatti e bicchieri da lavare

MILANO - Un presunto conto non pagato in una pizzeria di Acerra, in provincia di Napoli, e il blitz de Le Iene alla fiera “Tempo di Libri” a Milano dove Vittorio Sgarbi era ospite, con una bacinella piena di piatti e bicchieri da lavare.

Uno "scherzo" che il critico d’arte non ha gradito: ha rovesciando la vaschetta, ha sbroccato come nel suo stile, poi tra urla, insulti e spintoni ha cercato di spiegare la sua posizione, come si vede nel video pubblicato da La Stampa.

"Vado allo spettacolo di Cristicchi", spiega il critico d'arte, "Cristicchi mi invita al ristorante, arriviamo lì con gente di Cristicchi e ci chiedono selfie e video per pubblicizzarsi. Dopodiché ci salutano e ci baciano, ma nessuno porta il conto".

Poi, gli animi si scaldano e lui ripete: "Ha chiesto video e selfie e nessuno ha portato il conto. È chiaro? Ma poi perché devo pagare io? Paghi Cristicchi. Io ero ospite di Cristicchi"

Infine, per dimostrare la sua buona fede, Sgarbi legge il messaggio al ristoratore in cui chiede un Iban per saldare il conto. Messaggio a cui però non ha ricevuto risposta: "Perché loro non vogliono essere pagati. Preferiscono fare pubblicità mandando l'immagine di quello che non ha pagato. Perché non mi ha portato il conto? Portami il conto, se non me lo porti non pago". "Te lo facciamo arrivare sto conto - replica la iena -. Lo chiamiamo subito, così te lo diciamo in diretta".
Potrebbe interessarti anche
Tags
conto
cristicchi
sgarbi
napoli
iene
spintoni
video
milano
insulti
© 2018 , All rights reserved