Mixer
04.05.2018 - 12:310
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:41

Tutti vogliono le Air Jordan da 2mila dollari! Un 17enne di New York aggredito e derubato per la strada da tre coetanei, che poi provano a rivenderle...

Una volta ottenuta la refurtiva, il gruppetto se l'è data a gambe levate verso l'automobile posteggiata a pochi metri di distanza

NEW YORK – Per le strade del Queens, quartiere di New York, bisogna prestare particolarmente attenzione a quello che si indossa. E non parliamo solo di gioielli e abiti firmati.

Lo sa bene un 17enne della zona che, nella giornata di sabato scorso, è stato aggredito violentemente da un gruppetto di tre coetanei. Il motivo? Aver indossato un paio di scarpe Air Jordan dal valore di 2mila dollari.

Le immagini, riprese da alcune telecamere private del quartiere, mostrano il 17enne intento a guardare il proprio cellulare nel momento in cui il trio di ladruncoli lo ha spinto a terra e gli ha scippato le ambite scarpe.

Una volta ottenuta la refurtiva, il gruppetto se l'è data a gambe levate verso l'automobile posteggiata a pochi metri di distanza.

Lo sventurato 17enne ha riportato escoriazioni a braccia e gambe, mentre gli scippatori hanno provato a vendere le costose scarpe in un negozio.
Potrebbe interessarti anche
Tags
17enne
new york
new
york
jordan
gruppetto
air jordan
2mila dollari
tre coetanei
coetanei
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved