Mixer
29.04.2019 - 09:190

L'ultima 'follia' del "Loco" Bielsa: ordina ai suoi di subire gol... a costo di compromettere la promozione

Il 'suo" Leeds passa in vantaggio andando a segno con un giocatore avversario a terra. Il tecnico argentino fa prevalere il fair play e... sfuma la promozione diretta in Premier League

INGHILTERRA – Marcelo Bielsa non smette mai di far parlare di sé. Ma questa volta, la "follia" dell'allenatore argentino è improntata su un estremo gesto di fair play. Durante la partita tra il suo Leeds e l' Aston Villa, con in palio la promozione in Premier League,  la squadra del "Loco" passa in vantaggio a 18 minuti dalla fine grazie a Klich.  Una rete fortemente contestata dagli ospiti, visto e considerato che è stata realizzata con un giocatore avversario a terra dopo un contrasto di gioco. Furenti le polemiche dell'Aston Villa con tanto di rissa tra giocatori annessa.

Ma a calmare subito la situazione ci ha pensato Bielsa, che in accordo con l'arbitro ha chiesto ai suoi di lasciar segnare gli avversari alla ripresa del gioco, nonostante l'opposizione di alcuni giocatori del Leeds che vedevano quasi realizzato il sogno Premier. Il risultato? Il Leeds non è andato oltre l’1-1 e ad essere promosso direttamente nel massimo campionato è stato lo Sheffield United.

 

 

 

Tags
promozione
bielsa
leeds
premier
follia
loco
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved