ULTIME NOTIZIE Mixer
Mixer
13.09.2021 - 16:030

Giocano a 'La Casa di carta', panico in strada. "Volevamo soltanto divertirci"

Dopo aver spaventato i passanti, i protagonisti si sono tolti la maschera in lacrime all'arrivo dei Carabinieri

ITALIA – Mitraglietta (finta) in mano, maschera di Salvador Dalì e tuta color rosso. Imitando il vestiario dei noti personaggi de La Casa di Carta, due ragazzi sono stati fermati dai Carabinieri nella giornata di venerdì a Orbetello (Italia). I due volevano soltanto divertirsi, incuranti del fatto che potessero spaventare i passanti. 

I due adolescenti spaventano i passanti con alcune frasi celebri della serie tv, a tal punto da spingere la popolazione ad allertare le forze dell'ordine. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno trovato gli adolescenti vestiti di tutto punto. Spaventati dalle sirene, i due hanno gettato a terra le maschere in mezzo alle lacrime. 

"Volevamo soltanto giocare e divertirci", hanno spiegato i protagonisti che se la sono cavata sono con un avvertimento. 

 

News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved