Pane e Vino
18.06.2018 - 16:110
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:41

Voglia di bollicine. Angelo Delea racconta il suo Charme, Brut o Rosé... Per un aperitivo o abbinato a piatti estivi

Charme Brut e Charme Rosé: sono questi i vini imbottigliati di recente ed ora pronti per essere gustati, dalle Cantine di Angelo Delea a Losone

LOSONE - Affascinante la produzione del vino: da migliaia di piccoli pallini verdi, meglio detti grappolini, nascono perle fragranti e frizzanti, comunemente denominate bollicine…

Charme Brut e Charme Rosé: sono questi i vini imbottigliati di recente ed ora pronti per essere gustati, dalle Cantine di Angelo Delea a Losone.

“Quest‘ultimo imbottigliamento di Charme Brut – spiega Angelo Delea, produttore e ristoratore – è risultato particolarmente delicato, sapido, secco, fine ed elegante: perfetto per un aperitivo estivo, oppure con un fritto misto di lago accompagnato da zucchine e melanzane. Il vino prodotto con uve di pinot nero e chardonnay”.

Lo Charme Rosé, prosegue Delea, “prodotto invece con uve di merlot vinificate in rosato con una pigiatura e torchiatura soffice, è denotato da un gusto più fruttato e fragrante. È ideale per un aperitivo ma si abbina bene anche a tutto pasto, ad esempio per una cena a base di sformato di fave seguita da faraona cotta alla griglia con verdurine marinate. Attualmente i grappolini si stanno sviluppando e, passo dopo passo, con molto duro lavoro ed intensa passione, si trasformeranno in bollicine”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
charme
delea
brut
angelo
rosé
angelo delea
aperitivo
bollicine
charme brut
charme rosé
© 2018 , All rights reserved