Quarto Potere
23.12.2019 - 15:410

La Svizzera Italiana che piace, quella che sa mobilitarsi per chi è nel bisogno. Raccolti 274mila franchi con Ogni Centesimo Conta

Si potrà donare ancora, a favore dell'infanzia che soffre e in particolare per dare un contributo alla creazione e al finanziamento di spazi protetti dove i bambini possono crescere al riparo da abusi, negligenza e violenza fisica o psicologica

BELLINZONA - La terza edizione di Ogni Centesimo Conta ha ottenuto un ottimo risultato, a riconferma del fatto che la Svizzera italiana sa davvero mobilitarsi per chi è nel bisogno.

La maratona radiofonica di Rete Uno, conclusasi venerdì 20 dicembre alle 22.00 dopo 103 ore di diretta, ha raccolto oltre 274 mila franchi a favore dell’infanzia che soffre. 

Da Piazza del Sole a Bellinzona, le voci e i volti di Rete Uno e di Radio Ticino hanno proposto numerose iniziative per raccogliere fondi a sostegno dei minori in difficoltà, dando un contributo alla creazione e al finanziamento di spazi protetti dove i bambini possono crescere al riparo da abusi, negligenza e violenza fisica o psicologica. 

Nel corso delle dirette radiofoniche sono stati ospitati esperti di politica familiare, responsabili di enti e fondazioni attive nell’assistenza all’infanzia, politici, sportivi, musicisti: tutti uniti nell’impegno solidale.

Ogni Centesimo Conta è un’iniziativa che vede la RSI al fianco della Catena della Solidarietà e che continua: è infatti ancora possibile assicurare il proprio contributo con una donazione. 

Tutti i dettagli e le modalità all’indirizzo www.rsi.ch/rete-uno.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved