TeleRadio
31.07.2018 - 10:240
Aggiornamento : 07.01.2019 - 14:04

Alla scoperta del mondo del cinema tra film e divertimento: la RSI al Locarno Festival

Oltre a un'ampia copertura giornalistica, la Radiotelevisione svizzera sarà presente con Lo Spazio RSI in Largo Zorzi

LOCARNO – Sarà il primo film in assoluto in lingua rumantscha della SSR, “Amur senza fin” di Christoph Schaub ad aprire la 71esima edizione del Locarno Festival.

Quanto alla RSI, saranno due i lungometraggi proiettati in Piazza Grande: martedì 7 agosto alle 21.30 Un nemico che ti vuole bene, di Denis Rabaglia, protagonista principale Diego Abbatantuono affiancato, tra gli altri, da Sandra Milo; giovedì 9 agosto alle 21.30 L’Ospite, di Duccio Chiarini (tra i coproduttori, oltre alla RSI, anche Cinédokké e RAI Cinema).

Il Locarno Festival offre così alla RSI un’importantissima vetrina per mostrare anche il proprio appassionato sostegno all’industria cinematografica, in particolare a quella della Svizzera italiana. Sono mediamente una ventina i film che la RSI, grazie al Pacte de l’Audiovisuel, produce o coproduce ogni anno facendo capo non solo a autori e registi già noti, ma puntando anche su giovani talenti e nuovi formati: dai corti alle serie web.

Come ogni anno, la RSI assicura un'ampia copertura del Festival sia sulle tre reti radio che in televisione. 

Lo Spazio RSI e laRotonda ti aspettano!

Lo Spazio RSI di Largo Zorzi sarà aperto tutti i giorni e vuole essere il punto di incontro dove parlare di cinema e guardare tutto quanto fa immagine nella Svizzera italiana da un'altra prospettiva. Grazie a schermi di ultima generazione, la RSI propone un viaggio a 360 gradi tra le opere dell'architetto ticinese Mario Botta, la cui mostra è attualmente in corso a Casa Rusca a Locarno, oltre a una visita virtuale sul set del film "I segreti del mestiere" di Andreas Maciocci.

Visitando lo Spazio RSI, è possibile partecipare al Concorso che ti invita sui set cinematografici: in palio una visita a una delle coproduzioni RSI prossimamente in lavorazione nella Svizzera italiana, un territorio ricco di possibilità naturali e ambientali meravigliose per girarvi storie sorprendenti. Dietro una produzione cinematografica si nascondono un mondo e mille mestieri tutti da scoprire!

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
svizzera
svizzera italiana
spazio rsi
festival
spazio
film
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved