L'Ippopotamo al Festival
08.08.2018 - 16:310
Aggiornamento 10.08.2018 - 08:44

Tam tam, perepepè: prima mondiale in Piazza Grande. “Un nemico che ti vuole bene”. Patapumfete. Che delusione

Poco dopo l'inizio abbiamo cominciato a sbadigliare, spalancando la voragine di cui madre natura ci ha dotati....

Noi ippopotami dobbiamo scusarci per lo scompiglio scatenato ieri sera in Piazza Grande, seminando nostro malgrado più terrore del presunto brutale serial killer protagonista del film in prima visione mondiale (orca).

Il fatto è che già poco dopo l'inizio abbiamo cominciato a sbadigliare, spalancando la voragine di cui madre natura ci ha dotati. I cinefili attorno a noi hanno equivocato, scambiando la nostra manifestazione di noia per qualcosa di più di un languorino, quasi una schietta dichiarazione di appetito. Chissà se ci fossimo addormentati, con il rischio che il nostro placido russare venisse scambiato per un'eli invasione...

Altro sul film? Meglio di no.

Tags
tam
piazza
grande
piazza grande
© 2018 , All rights reserved