Post Nucleare
15.04.2015 - 16:530
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:41

AIL – Ecomobilità, l’impegno delle Aziende Industriali di Lugano: “Un tema cruciale una necessità per il futuro”

Un esempio dell’impegno delle ail, che possiede da anni una flotta di oltre trenta ‘eco-veicoli’, sono i buoni carburante, per un valore di mille franchi, offerti a chi acquista una nuova vettura a gas naturale/biogas. Scopri di più...

LUGANO – Dal 1° gennaio 2014 il Canton Ticino ha modificato la formula per determinare l’imposta di circolazione dei veicoli con prima immatricolazione a partire dall’1.1.2009. L’imposta è ora stabilita in base alle emissioni di CO2 delle automobili, con l’attribuzione di bonus/malus definiti a seconda della fascia di categoria in cui ci si trova (maggiori informazioni su www.ti.ch/ecoincentivi). Questa misura concreta, adottata dal nostro Cantone a favore di una mobilità più sostenibile, ha l’obiettivo principale di favorire l’acquisto di veicoli più rispettosi dell’ambiente e di conseguenza di indirizzare i cittadini verso scelte più ecologiche, in linea con gli obiettivi della Confederazione e quelli europei in materia di riduzione di emissioni di CO2 nel settore dei trasporti.

Per aiutare i cittadini a capire quali sono i veicoli con emissioni di CO2 più contenute (da 0g a 95g di CO2/km) Infovel e TCS hanno realizzato un catalogo di vetture molto efficienti, dove chiunque può trovare il modello disponibile in Svizzera in grado di soddisfare le sue esigenze personali: www.autoefficienti.ch.

Le AIL SA, già da diversi anni consapevoli che il tema è di estrema importanza, hanno attuato delle misure ecologiche a beneficio dell’azienda stessa ed in particolare di tutti i propri clienti: per esempio, ai privati che desiderano acquistare una nuova vettura a gas naturale in Ticino, le AIL SA offrono i primi 10’000 km, in buoni carburante, per un valore totale di mille franchi, per l’acquisto di gas carburante nelle stazioni di rifornimento di Bioggio e di Viganello (approfittate della promozione fino al 31.12.2015).

A garanzia del loro buon funzionamento, le AIL SA possiedono da anni una flotta di oltre trenta veicoli a gas naturale che quotidianamente si spostano sul territorio, riducendo costi ed inquinamento. Sul fronte della trazione elettrica, oltre all’installazione delle tradizionali colonnine di ricarica per i veicoli, le AIL SA stanno inoltre studiando e valutando nuove tecnologie che miglioreranno lo sfruttamento e l’efficienza di questi dispositivi.

In conclusione, per dare maggiore visibilità al settore dei veicoli ecologici, le AIL SA partecipano da alcuni anni al tradizionale Rally di Montecarlo, la più grande ed importante piattaforma mondiale per veicoli alimentati da energie alternative. Quest’anno l’equipaggio AIL SA che ha ottenuto la miglior posizione (7° posto della classifica generale e 4° posto nella classifica dei consumi) ha gareggiato con una Fisker Karma, veicolo ibrido messo gentilmente a disposizione da Infovel.

Potrebbe interessarti anche
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved