Post Nucleare
18.06.2016 - 18:480
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:41

Colpo grosso di AET: fornirà elettricità a 12 aziende di distribuzione di Zurigo e Argovia

AET ha vinto la gara per la fornitura di iStrom AG in concorrenza con numerose aziende di produzione della Svizzera interna, dimostrando la propria competitività e la capacità di muoversi sul mercato nazionale

BELLINZONA - AET ha sottoscritto un contratto per la fornitura di energia elettrica e prestazioni di servizi alle 12 aziende di distribuzione che fanno capo al consorzio di approvvigionamento iStrom
AG.

iStrom AG è stata fondata nel 2013 da quattro aziende di distribuzione locali, allo scopo di unire le
forze per ottenere migliori condizioni di approvvigionamento sul mercato libero nazionale. Oggi vi
aderiscono 12 aziende pubbliche, che operano nei cantoni di Zurigo e Argovia.

Il contratto riguarda la fornitura di energia elettrica e di servizi accessori per la gestione del
portafoglio di approvvigionamento. Il volume di energia che verrà fornito corrisponde a circa 400
GWh annui, equivalenti al consumo di una regione come il Mendrisiotto.

AET ha vinto la gara per la fornitura di iStrom AG in concorrenza con numerose aziende di
produzione della Svizzera interna, dimostrando la propria competitività e la capacità di muoversi
sul mercato nazionale.

L’operazione è in linea con la strategia aziendale adottata da AET negli ultimi anni, che prevede il
concentramento degli investimenti nella produzione rinnovabile in Ticino (vedi nuova centrale del
Ritom e Parco eolico del San Gottardo), il rafforzamento delle collaborazioni con le aziende di
distribuzione e l’espansione della quota di mercato all’interno dei confini nazionali.
Potrebbe interessarti anche
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved