MIN Wild
5
TB Lightning
4
fine
(1-3 : 1-0 : 2-1 : 1-0)
EDM Oilers
0
NAS Predators
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
VAN Canucks
1
BOS Bruins
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
VEGAS Knights
2
ANA Ducks
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
SJ Sharks
1
NY Islanders
1
pausa
(1-1)
SJ Sharks
NY Islanders
05:30
 
MIN Wild
NHL
5 - 4
fine
1-3
1-0
2-1
1-0
TB Lightning
1-3
1-0
2-1
1-0
 
 
3'
0-1 CALLAHAN
 
 
11'
0-2 GOURDE
1-2 COYLE
14'
 
 
 
 
16'
1-3 MILLER
2-3 FOLIGNO
24'
 
 
3-3 PARISE
51'
 
 
4-3 ZUCKER
54'
 
 
 
 
56'
4-4 STRALMAN
5-4 GRANLUND
64'
 
 
CALLAHAN 0-1 3'
GOURDE 0-2 11'
14' 1-2 COYLE
MILLER 1-3 16'
24' 2-3 FOLIGNO
51' 3-3 PARISE
54' 4-3 ZUCKER
STRALMAN 4-4 56'
64' 5-4 GRANLUND
Ultimo aggiornamento: 21.10.2018 05:22
EDM Oilers
NHL
0 - 0
2. tempo
0-0
0-0
NAS Predators
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.10.2018 05:22
VAN Canucks
NHL
1 - 0
2. tempo
1-0
0-0
BOS Bruins
1-0
0-0
1-0 SUTTER
4'
 
 
4' 1-0 SUTTER
Ultimo aggiornamento: 21.10.2018 05:22
VEGAS Knights
NHL
2 - 0
2. tempo
1-0
1-0
ANA Ducks
1-0
1-0
1-0 KARLSSON
20'
 
 
2-0 REAVES
30'
 
 
20' 1-0 KARLSSON
30' 2-0 REAVES
Ultimo aggiornamento: 21.10.2018 05:22
SJ Sharks
NHL
1 - 1
pausa
1-1
NY Islanders
1-1
1-0 MEIER
8'
 
 
 
 
20'
1-1 NELSON
8' 1-0 MEIER
NELSON 1-1 20'
Ultimo aggiornamento: 21.10.2018 05:22
SJ Sharks
NHL
0 - 0
05:30
NY Islanders
Ultimo aggiornamento: 21.10.2018 05:22
Post Nucleare
06.08.2018 - 13:000

Sorridono le AIL: Il risultato economico "è in linea con le aspettative"

Con una cifra d'affari di oltre trecento milioni di franchi, 368 dipendenti e più di 112mila clienti serviti, le Aziende Industriali di Lugano si "confermano un attore di primaria importanza nel panorama aziendale ticinese"

LUGANO – Il 2017 è stato un anno di crescita e conferme per le AIL, che hanno presentato oggi, lunedì 6 agosto, i dati dell'esercizio annuale.

"Il risultato economico raggiunto nel 2017 – si legge in una nota stampa – è in linea con le aspettative e contribuisce a rafforzare la solidità finanziaria della nostra azienda".

Il rapporto annuale delle AIL SA "evidenza una duplice prospettiva: quella di lungo respiro temporale – legata alla sostenibilità sotto il profilo economico, ambientale e sociale degli orientamenti strategici perseguiti dall'azienda – e quella di breve termine, riferita all'impatto sul risultato finanziario annuale delle azioni intraprese e dei progetti realizzati".

Con una cifra d'affari di oltre trecento milioni di franchi, 368 dipendenti e più di 112mila clienti serviti, le AIL si "confermao un attore di primaria importanza nel panorama aziendale ticinese".

"L’anno in rassegna – continua il comunicato – può essere senz’altro considerato positivamente. In una prospettiva di breve termine, il risultato finanziario conseguito è in linea con quanto preventivato e contribuisce a rafforzare la solidità della nostra azienda".

"Con uno sguardo di più lungo termine – conclude la nota – abbiamo continuato a lavorare in funzione del raggiungimento dei nostri obiettivi strategici, che, in estrema sintesi, consistono nel consolidare la posizione raggiunta nella distribuzione alle economie domestiche e alle aziende del nostro comprensorio dei vettori energetici tradizionali – elettricità e gas naturale – e dell’acqua potabile e nello sviluppare nuovi prodotti e servizi nell’ambito dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili".

Potrebbe interessarti anche
Tags
ail
risultato
termine
azienda
© 2018 , All rights reserved