Il comandante delle Forze aeree Aldo Schellenberg, in una conferenza stampa organizzata per informare l'opinione pubblica sull'incidente, con due parole ha riassunto l'angoscia di queste ore per la sorte del pilota del caccia
Le nostre fortune degli ultimi decenni sono sempre dipese dalla frontiera. Dal saperne approfittare in modo lecito e illecito. E ora che la frontiera non c'è più come c'era un tempo, il confine è diventata la nostra principale iattura. Ma nonostante tutto dobbiamo cercare di avere fiducia, di darci una mano l'un l'altro, di stare uniti e di stare insieme il più possibile. Somos todos Momò
Particolarmente divertenti sono i commenti che accompagnano le pagelle. Ad esempio. Formica proiettile, voto 4: "Come camminare sui carboni ardenti con un chiodo arrugginito lungo 8 centimetri piantato nel tallone". Oppure, Vespa guerriera (4): "Una tortura. Sei incatenato in mezzo alla colata di un vulcano attivo. Ma perché mai ho iniziato a fare questa classifica?". Già, perché?!
Il ministro PS chiarisce la sua posizione dopo l'articolo apparso ieri sul Mattino: "Da qualche mese querelo sistematicamente gli insulti (non le critiche ovviamente) che mi vengono dispensati via social media. È diritto di chiunque farlo, quindi anche mio"
Erano le 13.30 quando un 81enne automobilista domiciliato nel Luganese ha perso il controllo dell'auto andando ad invadere la corsia in contromano. Successivamente si è scontrato frontalmente contro il furgone
Secondo gli esperti il Prof. Schulz non si è mai appropriato di idee o di risultati di ricerca originali facendoli risultare come propri, tuttavia è stato riscontrato un metodo di lavoro improprio riguardo alle citazioni delle fonti scientifiche
Il presidente del Consiglio di Stato: "Pensando alle catastrofi naturali, alle guerre, alle malattie, ai problemi di stress e burn out sempre più frequenti, alle paure del futuro, si potrebbe essere tentati di essere infelici, sempre, senza momenti di felicità. Ma non è questa la nostra missione"
Si tratta di un 25enne e di un 26enne. I due sono stati arrestati dai Carabinieri di Cantù. Tramite l'Ufficio federale di Giustizia saranno espletate nei prossimi giorni le pratiche relative alle richieste di estradizione
Le riflessioni del deputato leghista dopo la pausa estiva della politica: "Le responsabilità dei padri e delle madri nei confronti dei propri figli e della propria famiglia e la responsabilità degli imprenditori verso i propri collaboratori, che ogni mese devono ricevere il giusto salario"
L'ANALISI - Per restare nel no­stro cantone, basta dare un’occhiata al sito della Lega Musulmani Ticino per rendersi conto dell’aria che tira. Sotto la rubrica “Terrorismo” si trovano infatti articoletti tipo: “Terroristi cristiani sgozzano e man­giano musulmani” o addirittura “La falsa notizia sul Ca­liffato islamico che ordina l’infibula­zione di tutte le donne” (come dire: quelli dell’Isis non sono poi così cattivi come li dipingono, e a volte sono vit­time di diffamazione), articoli che non favoriscono certamente una cultura di pace e di dialogo
Nei brevi discorsi che sono seguiti alle calorose strette di mano, Jelassi ha ancora una volta condannato gli attentati terroristici compiuti "abusando del nome dell'Islam". L'imam ha altresì voluto ribadire come questa visita vada intesa come un messaggio di pace dei musulmani verso la comunità cristiana. Guarda le foto dell'incontro
Video
I “Wald Verzasca” si riprendono il titolo ticinese a squadre, mentre nella gara individuale, per la prima volta, il campione ticinese è Manuel Galli. Guarda la gallery con le foto più belle della manifestazione
Il Consigliere Federale responsabile della Difesa: "La situazione è peggiorata non solo in Svizzera, ma in tutto il mondo"
Il foglio leghista critica il ministro socialista e il procuratore Zaccaria Akbas: " "In Procura si sono lanciati in una campagna senza quartiere contro questi poveri cit­tadini ticinesi utenti di Facebook rei di criticare Bertoli. Difatti il pro­curatore Akbas sta occupando le sue giornate (pagate dai contri­buenti) per rincorrere e condannare gli utenti di Facebook di cui sopra!"
Sei morti dall'inizio dell'estate, tre nel mese di agosto (magari è stata solo un'estate particolarmente nera…), iniziano ad essere una statistica allarmante. Ieri nel Canton Berna si è schiantato il 28enne Armin Schmieder. La tragedia è stata connotata da un accento ancora più macabro dovuto al fatto che l'ultimo volo con la tuta alare di Schmieder è andato in diretta su Facebook. Finale compreso
Il direttore del TG de La 7, prendendo spunto da alcune speculazioni nate dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia, si scatena contro "gli odiatori di professione, le iene da tastiera, gli scettici in servizio permanente effettivo, i dietrologi a 360 gradi"
Ecco alcune proposte in promozione: massaggio all’olio aromatico, massaggio classico, massaggio schiuma peeling, manicure con smalto semipermanente, radiofrequenza viso. Ed ecco come approfittare dello sconto...
Si tratta di Enrico Romeo. E il suo volto, apparso sul settimanale Chi, era rimasto finora senza un nome. La coppia, da quanto raccontano le fotografie, è già molto affiatata, tanto che in vacanza con loro c'è anche il figlio della Yespica, Aron. E ad ottobre un'altra celebre showgirl sposerà un ticinese a Lugano...
Presa di posizione del presidente Igor Righini: "Il Partito Socialista si oppone alla proposta di PLR, PPD e Lega che intende trasformare parte delle borse di studio per gli studenti universitari in prestiti rimborsabili. È un’ipotesi che riguarda chi segue un percorso di studi Bachelor, visto che l’accordo intercantonale vigente impedisce che venga applicata anche ad altri studenti"
Il Consiglio di Stato francese, massima autorità giudiziaria in materia amministrativa, ha accolto un ricorso contro il divieto di indossare il costume islamico sulle spiagge del comune di Villeneuve-Loubet. Una sentenza che verosimilmente farà giurisprudenza anche per l'altra trentina di comuni che hanno adottato la restrizione
In Italia lo stanno già facendo moltissimi ristoratori, tra i quali cuochi stellati come Carlo Cracco e Andrea Berton. E da oggi anche nei menù dei ristoranti "Olimpia", "SassCafé" e "La Fattoria" del noto ristorato ticinese, compare il celebre piatto. Il costo è di 19 franchi, 6 dei quali saranno devoluti in beneficenza
  • Le più lette
Gallery