Bar Sport

Ahi, ahi, Super Mario! La "rossa" di Balotelli impacchettata a Lugano con la carta igienica!

Niente foto e niente autografi? E allora scatta lo scherzetto, che l'attaccante del Milan non deve aver gradito al suo ritorno in piazzetta Rezzonico a Lugano

LUGANO - Questa mattina vi abbiamo raccontato della capatina di Mario Balotelli a Lugano, ieri sera verso la mezzanotte. Della sua 'gasatina' davanti al Bocc, del suo posteggio in zona riservata a carico e scarico. Del suo rifiuto di farsi fotografare e di concedere autografi ai ragazzi che l'avevano riconosciuto. Abbiamo pubblicato la foto della sua Ferrari rossa fiammante, scattata dagli stessi ragazzi, tramite i quali l'abbiamo avuta.

Ma non eravano a conoscenza della seconda puntata! Quando l'attaccante del Milan e della Nazionale è tornato a riprendere l'auto in piazzetta Rezzonico si è trovato una sorpresa che sicuramente non ha gradito. Niente foto? Niente autografi? E allora ti facciamo un bel pacco regalo: la Ferrari avvolta nella carta igienica!

emmebi

Accedi o registrati per inserire commenti:
Crea account